Ferrotramviaria: si torna ai 110 all’ora sull’intera tratta Bari-Ruvo dal 17 dicembre

Entro aprile riaprirà anche il tratto Ruvo-Corato ora servita con bus sostitutivi

mercoledì 29 Novembre 2017

Buone notizie per i viaggiatori delle ferrovie del Nord barese: entro il 17 dicembre la velocità dei treni Ferrotranviaria sulla tratta Bari-Ruvo tornerà ai 110 km all’ora, autorizzazioni permettendo. A dichiararlo è il direttore generale della società, Massimo Nitti, durante un’audizione in commissione regionale trasporti mercoledì scorso. Per quanto riguarda invece il raddoppio della Ruvo-Corato, ovvero il tratto interessato dall’incidente del 2016, i lavori sono stati ultimati, mentre entro aprile dovrebbe entrare in funzione. Si attende ora solo l’autorizzazione da parte dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza Ferroviaria. Inizialmente il tratto dovrebbe aprire con un limite dei 50 chilometri orari, per poi passare ai 110. Relativamente al raddoppio della Corato-Andria, l’apertura dei cantieri avverrà a dicembre, mentre il completamento dei lavori è previsto fra marzo e aprile 2019.

Paola Pagone

TAGS: ferrotramvia | tratta bari-ruvo | 110 km | massimo nitti | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie