La Puglia ultima per qualità della vita e strutture ricettive

Bari, prima città del Sud, registra dati pessimi in Sicurezza e Giustizia

martedì 28 Novembre 2017

Il Sud non è certo un paradiso terrestre, ma che la situazione fosse così in picchiata, era difficilmente preventivabile. Infatti la Puglia, insieme alla Campania, occupa le posizioni più basse per qualità della vita nell’annuale indagine del Sole 24ore. Occupazione, sicurezza e cultura sono i punti deboli della nostra regione; con quattro province pugliesi che occupano le ultime dieci posizioni. Bari è la città della Puglia che occupa la posizione più alta in classifica, 86esimo posto, ma i dati rimangono comunque preoccupanti. Il capoluogo pugliese fa registrare pessimi risultati per i parametri di Giustizia e Sicurezza e i dati per quanto riguarda Ricchezza e Consumi non fanno certo sorridere. Qualche mese fa, invece, l'indagine di Demoskopica aveva divulgato un dato in chiaroscuro sulla stagione turistica 2017 della regione Puglia. I dati riguardanti le presenze e i guadagni erano in netta crescita, con la Puglia regione primatista per reputazione turistica, ma per quanto concerne la valutazione delle strutture ricettive e la professionalità degli addetti, la nostra regione occupava l’ultima posizione in classifica. Risultati che denotano una grande potenzialità per il nostro territorio che però non vengono supportati dalla qualità dei servizi.

 

Davide Baglivo

TAGS: sud | puglia | qualità della vita | sole 24ore | classifica | ultimi posti | turismo | strutture ricettive

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie