Dalla Regione 4 mln di euro per Teatri musica e danza

Approvata la graduatoria degli operatori del teatro dal vivo. Restano fuori i teatri Abeliano, Forma e l’Auditorium Tarentum per mancanza di fondi

martedì 28 Novembre 2017

Approvata in Giunta regionale la graduatoria degli operatori pugliesi dello spettacolo dal vivo. 4 milioni di euro sono stati messi a disposizione per sostenere l’attività culturale e di intrattenimento di teatri ed imprese culturali grazie ad i fondi del Programma operativo regionale 2014-2020, predisposto appunto per promuovere lo sviluppo “di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di attrattori culturali e naturali del territorio, anche tramite l’integrazione delle filiere turistiche e creative” con l’intento di promuovere le migliori competenze specialistiche. L’elenco delle società a cui spetta l’aiuto economico è stato deliberato dalla Commissione di valutazione delle domande pervenute. Tra le compagini sovvenzionate ci sono Teatro Verdi di Martina Franca 480 mila euro, Teatro Petruzzelli di Bari 480 mila,Cantieri Teatrali Koreja di Lecce 440.122,92, Teatro Mercadante di Altamura 480 mila, Teatro F.Saverio Mercadante 274.020,06 euro. Per esaurimento di risorse monetarie non sono state finanziati, tra gli altri, il Nuovo Teatro Abeliano di Bari (288.457,33 euro), il Teatro Forma di Bari (480.000,00 euro) e l’Auditorium Tarentum (25.767,68 euro).

Redazione Controradio

TAGS: puglia | cultura | teatri | sviluppo | valorizzazione | territorio

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie