Bari che colpo a Novara

Adesso il derby col Foggia

lunedì 20 Novembre 2017

Che colpo la banda Grosso! Il Bari espugna il campo di Novara e balza in testa aspettando il posticipo di questa sera tra l’ex capolista Palermo e il Cittadella. Un Bari che vince da grande squadra, dopo un primo tempo sotto traccia,  infilzando l’avversario poco dopo l’intervallo con un guizzo di Petriccione, per poi chiudere il match allo scadere dei novanta minuti con un velenoso tocco dell’olandese Anderson, dopo un’irresistibile galoppata di oltre settanta metri. Inutile l’inzuccata dell’ex biancorosso Maniero in pieno recupero. Un Bari finalmente cinico e spietato capace di colpire al momento giusto facendo fruttare al massimo le occasionissime a portata di mano. Erano nove mesi che il Bari non riassaporava la gioia del successo in trasferta. Esattamente dal 24 febbraio scorso quando si impose per 4 a 3 sul  campo del Benevento. Esorcizzato il tabù ora il Bari si prepara per il derbyssimo col Foggia in programma domenica (ore 12,30) al San Nicola, ma senza il pubblico foggiano per decisione del Questore di Bari.

 

Miriam De Marco

TAGS: Calcio | bari | novara | petriccione | anderson | capolista | serie b | vittoria | grosso | derby | foggia

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie