Bari, un Galano tutto d’oro

Salernitana pari irregolare

lunedì 06 Novembre 2017

Galano ancora lui! Un’altra magnifica doppietta, la seconda dopo Vercelli, per riacciuffare la Salernitana. Un ragguardevole bottino di nove reti in otto partite da autentico salvatore della patria biancorossa. Rientrato dopo l’infortunio non si è più fermato andando in gol per sei giornate di fila. Un momento magico per Galano,  tornato nel gennaio scorso ad esaltarsi nel suo Bari dopo il divorzio dal Vicenza. Un Galano d’oro, Bari al sesto posto a braccetto con Salernitana e Parma. ma la sindrome da trasferta continua. Bari migliore attacco del campionato con 25 gol all’attivo come l’Empoli ma solo nove realizzati in trasferta. Si spiega così il misero bottino esterno con appena due pareggi in sei trasferte. Pesano però diciotto gol al passivo, tredici fuori casa, che permettono agli avversari di arrivare con troppa facilità in trasferta. Ma dopo Salerno il Bari non nasconde la sua rabbia per i due gol degli avversari. Era sicuramente  viziata da un fallo su Gyomber l’azione che ha portato Rossi a pareggiare i conti col gol di Galano. Non ci sono dubbi anche sulla posizione irregolare di Minala che poi ha portato Rossi al raddoppio. A Grosso resta enorme, il rimpianto per questo pareggio che non premia una partita orgogliosa, forse una delle migliori giocate in trasferta.

Miriam De Marco

TAGS: Calcio | serie B | Bari | Salernitana | Galano | Rossi | Fabio Grosso

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie