Festival letterario delle periferie urbane “Chi legge arriva primo”

Il tema principale sarà il delicato rapporto tra Cultura e Periferie, su metodi e iniziative per incentivare la Lettura

martedì 24 Ottobre 2017

Mercoledì 25 ottobre, alle ore 19.00 presso il Centro Ascolto per le famiglie (via Giustina La Rocca, 9) Osvaldo Capraro, autore di “Nessun altro mondo” (Stilo, 2014) e “Né padri né figli” (TerraRossa, 2016) e Giovanni Turi, editore di TerraRossa, dialogheranno sul delicato rapporto tra cultura e periferie, su metodi e iniziative per incentivare la lettura e sul modo in cui la letteratura può interferire favorevolmente su contesti considerati 'difficili' e ostili. L’evento di mercoledì sarà il diciottesimo della rassegna inaugurata lo scorso luglio e che si protrarrà fino a dicembre; lettura, intercultura, cittadinanza attiva, riscatto delle periferie: sono questi i temi chiave del Festival “Chi legge arriva primo” che si compone di venti presentazioni letterarie, tre attività laboratoriali per bambini e ragazzi e otto spettacoli serali, più altre attività di promozione del libro, con un ricco staff di giovani professionisti, autori e artisti under 35.

 

Redazione Controradio

TAGS: “Chi legge arriva primo” | Festival letterario | periferie urbane | Mercoledì 25 ottobre | Osvaldo Capraro

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie