La Regione Puglia istituisce la prima edizione del “Premio Maria Maugeri”

“Cambiamenti climatici e strategia della decarbonizzazione” il tema in onore della ‘pasionaria’ della politica ambientale

martedì 17 Ottobre 2017

Il 21 ottobre Maria Maugeri avrebbe compiuto 59 anni. Per omaggiare la sua memoria proprio in questa data, a partire da quest’anno e per ogni anno, sarà consegnato il “Premio Maria Maugeri”, istituito dalla Giunta regionale pugliese. “Cambiamenti climatici e strategia della decarbonizzazione” sarà il tema della manifestazione, in linea con le battaglie ambientali da sempre combattute da Maugeri come assessore e consigliere comunale del Partito Democratico. Con il Premio si riprende il dibattito sulla necessità di affrontare il tema dei cambiamenti climatici anche con il superamento dell’uso del carbone nelle attività industriali. Il premio sarà attribuito il prossimo sabato dopo una selezione tra una rosa di nomi proposti da alcune associazioni ambientaliste di rilievo nazionale. Questa mattina, nella sala riunioni della Presidenza regionale, la conferenza stampa di presentazione della prima edizione del Premio, alla presenza del presidente regionale Michele Emiliano, dell’attuale assessore all’Ambiente, Filippo Caracciolo e della direttrice del Dipartimento Ecologia, Paesaggio, Opere Pubbliche, Qualità Urbana, Barbara Valenzano.

Lucia Schiraldi

TAGS: Regione Puglia | Premio Maria Maugeri | consigliere | pd | Cambiamenti climatici | ambiente | decarbonizzazione | politica ambientale | battaglie | associazioni ambientaliste

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie