Amtab, addio al biglietto di carta. Arriva la smart card

Approntata la gara da un milione e 600mila euro. I primi dispositivi verranno installati a gennaio

lunedì 16 Ottobre 2017

Smart card ricaricabili e obliteratrici intelligenti presto sostituiranno il vecchio biglietto Amtab sulle corse del capoluogo pugliese. Sbarcherà infatti a Bari l’e-ticket per i bus, progetto di smart mobility da un milione e 600mila euro, approvato dal Comune e finanziato dalle risorse del Pon metro. Il nuovo biglietto sarà letto da obliteratrici di ultima generazione poste all’ingresso degli autobus che attraverso un segnale sonoro daranno ai passeggeri il via libera per la salita a bordo del mezzo. "Sui 54 autobus appena acquistati che arriveranno a gennaio a Bari sarà presente un tornello alla porta anteriore - spiega il direttore generale dell'azienda del trasporto pubblico urbano, Francesco Lucibello - Al passeggero basterà avvicinare il titolo di viaggio all'obliteratrice e le porte del tornello si apriranno. Ma lo faremo a titolo sperimentale soltanto su alcune linee". Anche se per il momento verrà installato solo sugli autobus dotati di tornelli all’ingresso anteriore, questo nuovo progetto tenterà di debellare il problema di chi pretende di salire a bordo senza biglietto.

 

Redazione Controradio

TAGS: amtab | biglietto | smart card | autobus | titolo di viaggio | controllori | comune | pon metro | bari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie