Credito Sportivo 2017, pronto il progetto del Comune di Bari

Due milioni di euro da destinare a 13 playground diffusi nel territorio cittadino

venerdì 13 Ottobre 2017

È pronto il progetto per la realizzazione di 13 playground diffusi nel Comune di Bari, che lo stesso ente candiderà al bando del Credito sportivo 2017. Il progetto di fattibilità comprende tredici aree pubbliche individuate con destinazione a verde pubblico e prevede la fornitura degli arredi e degli attrezzi a servizio delle attività differenziate nei vari playground. Gli arredi previsti sono panche e sedute in cemento rivestite in pietra, tavoli in cemento con segnatura dei giochi da tavolo, tavoli da ping pong per uso esterno con rete metallica, espositori porta-tabelle e istruzioni. Le attrezzature da installare sono strutture da canestro complete, pali e rete da pallavolo, porte e rete per il calcetto, giostrine a molla, altalene e scivoli. Gli interventi individuati prevedono una spesa complessiva di 2 milioni di euro. “Dopo una serie di sopralluoghi in tutti i Municipi cittadini, con questo progetto definiamo gli interventi che intendiamo realizzare, con l’obiettivo non solo di dotare i quartieri, soprattutto quelli periferici, di nuovi impianti e attrezzature per facilitare l’attività sportiva amatoriale ma anche, e soprattutto, di creare luoghi dedicati al tempo libero che possano accrescere le occasioni di incontro e aggregazione in funzione sociale. La nostra idea è quella di utilizzare e promuovere lo sport come antidoto alla marginalità sociale e alla devianza, oltre che come stile di vita sano”. Ha commentato soddisfatto, l’assessore allo sport Pietro Petruzzelli.

Maurizio Citino

TAGS: CREDITO SPORTIVO 2017 | PLAYGROUND | PIETRO PETRUZZELLI | CONTRORADIO | CONTROWEB | SEMPRE SUL PEZZO

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie