Via Sparano, stop ai lavori dall’8 dicembre

L’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Galasso, nel corso di un sopralluogo, annuncia la cessazione del restyling in vista del periodo natalizio

martedì 10 Ottobre 2017

Niente più operai e niente più cantieri, almeno fino al mese di gennaio. Programmato lo stop dei lavoro di restyling in via Sparano dall’8 dicembre 2017, per far largo al periodo natalizio ormai alle porte. Ad annunciare la notizia l’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Galasso, nel corso di un sopralluogo sulla zona effettuato nel pomeriggio di ieri, insieme al soprintendente Luigi La Rocca e all’architetto Emilia Pellegrino. L’assessore ha verificato l’andamento dei lavori: l'attenzione è stata rivolta alla campionatura "in corso di valutazione", della pavimentazione da eseguire in opera su alcune zone del sagrato della chiesa di San Ferdinando, dove troverà posto il nuovo Salotto. Fino al 7 dicembre si lavorerà dunque per completare sia i marciapiedi delle intersezioni ancora incomplete sull’inizio di via Sparano (la parte che si affaccia su corso Vittorio Emanuele) sia l’incrocio con via Piccinni in corrispondenza del Salotto della Moda, su cui gli operai sono al lavoro in questi giorni. Dal giorno dell’Immacolata poi si chiudono i battenti. Prima della temporanea rimozione del cantiere saranno certamente conclusi i lavori tra via Calefati e via Putignani, e quelli del Salotto del Culto.

Redazione Controradio

TAGS: via sparano | stop lavori | 8 dicembre | natale | giuseppe galasso | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie