Merck Serono punta ancora sullo stabilimento di Modugno

Nuovo investimento da circa 35 milioni di euro destinati a una nuova produzione nella sede pugliese

mercoledì 04 Ottobre 2017

Nel corso del 25° anniversario dello stabilimento di Merck Serono sito a Modugno (BA), il gruppo - specializzato in prodotti innovativi e ad alta tecnologia nei settori chimico e farmaceutico - rende nota la programmazione di un nuovo investimento di circa 35 milioni di euro destinato appunto alla sede pugliese. La nuova linea di produzione, che andrà a sostituire quella già esistente, consentirà il riempimento di farmaci iniettabili sotto isolatore; e sarà equipaggiata di sistemi innovativi capaci di automatizzare completamente il processo, permettendo di incrementare sempre più gli standard di qualità. Per permettere ciò verrà installata anche una nuova area per la formulazione e la preparazione dei materiali. "Oggi per noi è un giorno molto importante. Con questo ulteriore investimento in tecnologia ed innovazione il sito di Modugno - Bari si conferma un fiore all’occhiello per l’industria del nostro Paese e per il nostro Gruppo”. - ha dichiarato soddisfatto  Antonio Messina, capo del business biofarmaceutico di Merck Italia. Per l'investimento, l'azienda ha presentato alla Regione Puglia la richiesta di ammissibilità ai fondi di finanziamento regionali attraverso un Contratto di Programma. 

Redazione Controradio

TAGS: merck serono | merck italia | modugno | puglia | investimento | Antonio Messina | regione puglia | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie