PhEST, al via il festival di fotografia di Monopoli

Fino al 29 ottobre centinaia di studenti di tutta la Puglia ammireranno alcuni fra gli scatti internazionali più belli

martedì 26 Settembre 2017

Un’immersione nella continua trasformazione del mondo, nella dimensione storica, geografica e contemporanea, attraverso i lavori dei grandi maestri della fotografia e dei giovani talenti. È questa l'opportunità che si offre agli studenti che partecipano al PhEST, il Festival internazionale di fotografia di Monopoli, nato nel 2016 proprio con l’idea di promuovere la conoscenza delle arti visive. Il programma delle mostre propone contenuti culturali e socio-educativi che mirano a favorire l’analisi e l’approfondimento di temi attuali. I percorsi didattici proposti prevedono una presentazione introduttiva per fornire informazioni sui contenuti delle mostre e sui fotografi; visita guidata accompagnata da un commento e/o lettura stilistica delle fotografie esposte; e sessione interattiva in cui gli studenti potranno commentare le immagini che li hanno maggiormente colpiti. Le visite guidate si potranno effettuare fino al 29 ottobre 2017, e si effettueranno presso il Porto Vecchio di Bari, la Muraglia di Porta Vecchia (le due mostre in esterno), Palazzo Palmieri, Castello Carlo V, Chiesa San Pietro e Paolo e Palazzo Martinelli. Il PhEST, alla sua seconda edizione, è organizzato con la direzione artistica di Giovanni Troilo e la cura fotografica di Arianna Rinaldo.

 

Redazione Controradio

TAGS: Phest | monopoli | bari | festival | fotografia | scuola | giovanni troilo | arianna rinaldo | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie