Riapertura dell’Auditorium Nino Rota

Prevista per oggi, alle 19:30, l’inaugurazione dello spazio di proprietà del Conservatorio di Bari. Decaro: “Obiettivo riaprire tutti i contenitori culturali della città”

venerdì 22 Settembre 2017

“Oggi presentiamo la riapertura al pubblico dell'Auditorium Nino Rota. Sono passati 26 anni ed è come se avessimo sottratto a tre generazioni la possibilità di ascoltare la musica all'interno di questo spazio consacrato [...]  ma qui oggi vogliamo celebrare una festa, consapevoli però che la strada per arrivare a questo punto non è stata semplice[...]”. È con queste parole che il sindaco di Bari Antonio Decaro, nella conferenza stampa di ieri, ha annunciato la riapertura dell'Auditorium Nino Rota di proprietà del Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari, prevista per questa sera, alle 19:30. Madrina della cerimonia di inaugurazione sarà Carla Fracci, stella della danza classica internazionale. All'incontro con la stampa sono intervenuti anche la presidente del Conservatorio Marida Dentamaro e il direttore Gianpaolo Schiavo.  Insieme hanno discusso sulle enormi difficoltà pratiche e burocratiche che hanno dovuto affrontare per la ristrutturazione e riqualificazione dello spazio, e di come questo ha rinviato sempre più la sua riapertura. Da oggi in poi però gli studenti del Conservatorio potranno esercitare il proprio talento in uno spazio adatto, e chiunque potrà avrà un posto dove ascoltare musica.

 

Redazione Controradio

TAGS: Bari | auditorium nino rota | musica | antonio decaro | carla fracci | conservatorio

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie