Trasferimento del mercato di via Nizza in via Amendola

L’assessora allo Sviluppo Economico Carla Palone insieme al presidente del II Municipio Andrea Dammacco incontrano gli operatori per condividere l’ipotesi di trasferimento

mercoledì 20 Settembre 2017

Si è tenuto nel pomeriggio di ieri, martedì 19 settembre, l’incontro tra l’assessora allo Sviluppo economico del Comune di Bari, Carla Palone, assieme al Presidente del Municipio II, Andrea Dammacco, con gli operatori del mercato di via Nizza. L’obiettivo del meeting è stato quello di condividere l’ipotesi di trasferimento del mercato presso la nuova struttura, attualmente in fase di costruzione in via Amendola. Il nuovo mercato sarà disposto su due livelli, con una superficie complessiva di circa 1500 mq e un piano interrato da adibire ad autorimessa per circa 50 posti auto. L’edificio ospiterà 29 box mercatali coperti da destinare a svariate tipologie di attività commerciali. “Abbiamo incontrato una quindicina di operatori cui abbiamo presentato la soluzione della nuova struttura di via Amendola mostrando loro i vantaggi legati al trasferimento delle loro attività in un ambiente coperto e più accogliente, tanto per i mercatali quanto per i clienti. Nell’ambito del nuovo piano comunale dei mercati è prevista infatti la ricollocazione di tutti i mercati su strada presso strutture e ambienti idonei e funzionali alle attività degli operatori. Il prossimo 27 settembre faremo un sopralluogo con gli operatori per verificare l’idoneità della nuova struttura e stabilire insieme le modalità di trasferimento”. Ha commentato soddisfatta l’assessora Palone. “Gli operatori si sono mostrati entusiasti non solo del trasferimento del mercato ma anche della nuova collocazione della struttura in via Amendola”, ha invece sottolineato Andrea Dammacco.

Maurizio Citino

TAGS: bari | mercato | via nizza | via amendola | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie