Bari, contro la Cremonese all’esame di maturità

La squadra segna e gioca bene ma la difesa va saldata

martedì 19 Settembre 2017

Solo 3 punti in classifica, tre sconfitte in quattro gare, 18° posto in classifica e una media di 2 gol subiti a partita. Numeri impietosi che paradossalmente nascondono una verità. Il Bari di Grosso dal centrocampo in su gioca bene e segna di più rispetto ad altre squadre più avanti in classifica. Inevitabilmente il problema da risolvere è la difesa che regala gol, rigori e autogol sfortunati, rendendo vana la manovra offensiva della squadra. Micai contro il Frosinone è incappato in una giornata negativa ma è senza dubbio il titolare e contro la Cremonese questa sera tutta la squadra, non solo lui, è chiamata a dare un segnale forte in casa. Per quanto riguarda gli undici in campo, spazio al turnover che non toccherà molto probabilmente Micai, Marrone, Tello, Basha e l’indispensabile Improta davanti. Galano recupera ma siederà in panchina. 

 

Davide Baglivo

TAGS: calcio | bari | classifica | partita | cremonese | galano | micai | basha | grosso

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie