Caos Bosch, in 500 rischiano il posto

Regione Puglia avvisata. Confermati i tagli nella sede di Modugno

lunedì 07 Agosto 2017

Rischiano di perdere il posto circa 500 dipendenti del Gruppo Bosch su 1900 già da prima della pausa estiva. Direttive che arrivano dal capo dello stabilimento barese Uwe Mang dopo lo stop a modifiche del piano di crisi. La Regione dal canto suo sta cercando un compromesso con l’azienda per ridurre il peso dei sacrifici sui dipendenti. La soluzione più percorribile tra il gruppo e i sindacati sembrerebbe un accordo con i rappresentanti dei lavoratori per ridurre l’orario lavorativo in virtù di un contratto «ponte» da 40 a 30 ore settimanali nell’arco di cinque anni. Il tutto secondo una cadenza precisa: 38 ore (2018); 35 (2019); 32 (2020), 30 (2021-22). Anche perché a una riduzione dell’orario corrisponde anche il taglio degli stipendi pari al 25% mensili. “Siamo delusi dall’atteggiamento aziendale — attacca Franco Busto, segretario generale della Uilm Uil di Puglia — che invece di confrontarsi con i sindacati tenta di screditarli utilizzando metodi antichi. La Bosch vorrebbe dimostrare che il sindacato barese non vuole trattare. La nostra risposta, invece, è che siamo pronti a firmare un’intesa anche il giorno di Ferragosto purché ci siano proposte serie e spendibili”. Attualmente  Bosch non ha dato garanzie per quanto riguarda il cambio di produzione e le integrazioni di nuove attività. Che la situazione stia per precipitare è anche testimoniato dal fatto che l’esito della vertenza dovrà essere chiarito già la prossima settimana con una pronuncia chiara in sede di Task Force: con la scadenza della solidarietà, l’azienda sta premendo per programmare almeno le capienze produttive e occupazionali del 2018. L’incontro tra Regione, azienda e sindacati potrebbe concretizzarsi già a metà settimana per cercare una soluzione che eviti la rottura delle relazioni.

 

Redazione Controradio

TAGS: bosch | tagli | regione puglia | sindacati | uil | franco busto | uwe mang

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie