Accoglienza migranti, bando per 1.800 persone

Accoglienza in 24 comuni dell’Area metropolitana di Bari

martedì 18 Luglio 2017

Dopo le numerose polemiche nate durante le operazioni di soccorso dei migranti arrivati sabato mattina al porto di Bari, il Comune si mette all’opera per accogliere al meglio il maggior numero di persone. La Prefettura ha infatti pubblicato un bando per l’accoglienza di nuovi migranti in 24 comuni dell’Area metropolitana di Bari. Il bando è destinato a 1.800 persone, da distribuire in quelle città che non hanno progetti Sprar, ovvero che non hanno percorsi di accoglienza gestiti direttamente dai municipi. Saranno dunque i privati a mettere a disposizione strutture ricettive per l’accoglienza, come vecchi alberghi, agriturismi, e case disabitate. La quota di distribuzione sarà di tre migranti ogni mille abitanti. “Una suddivisione assolutamente di buon senso” ha affermato il sindaco di Bari. Ma se da un lato si cerca di fare del proprio meglio, dall’altro non mancano i contrasti. Infatti, il bando che non rende particolarmente felici diversi comuni, come per esempio i comuni di Adelfia e Altamura, che stanno manifestando protesta.

Redazione Controradio

TAGS: migranti | accoglienza | bando | comune di bari | prefettura | antonio decaro | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie