Bari, la sfida della qualità nella meccatronica

Nella sede della Città Metropolitana di Bari, l’Istituto della Fondazione Cuccovillo e la società Maldarizzi, hanno siglato un accordo d’intesa per la formazione di nuovo personale tecnico, ovvero giovani da impegnare nel settore dell’auto. Il pro

martedì 18 Luglio 2017

Nella sede della Città Metropolitana di Bari, l’Istituto della Fondazione Cuccovillo e la società Maldarizzi, hanno siglato un accordo d’intesa per la formazione di nuovo personale tecnico, ovvero giovani da impegnare nel settore dell’auto. Il profilo professionale creato è quello del meccatronico della produzione, manutenzione, service & retail nel settore automotive. Insomma un tecnico superiore- spiegano fonti della Città Metropolitana- in grado di organizzare e gestire un intero reparto officina, integrato con principi di marketing. Così l’intesa darà vita ad un corso di alta formazione post-diploma che durerà due anni ed è  riservato a 12 studenti selezionati tra quelli del corso di “automazione integrata e sistemi meccatronici”.

 

Redazione Controradio

TAGS: Fondazione Cuccovillo | società Maldarizzi | Città Metropolitana di Bari | accordo d’intesa | meccatronica | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie