Polipark, terminati i lavori

Apertura prevista il prossimo 5 luglio, approvata la convenzione per viabilità e sosta regolamentata

giovedì 29 Giugno 2017

Terminati i lavori e ottenute tutte le autorizzazioni per l’agibilità, il prossimo 5 luglio riaprono le porte del Polipark, il quarto parcheggio di scambio della città di Bari, collegato con il centro cittadino sia mediante bus navetta sia con il treno delle Ferrovie Appulo-Lucane. Il cantiere interno al Polipark è stato avviato lo scorso dicembre per realizzare dei lavori di riqualificazione e adeguamento dell’intero edificio, finalizzati all’incremento dei posti auto e a una migliore fruibilità degli spazi disponibili, nonché all’adeguamento dell’intera struttura alla normativa antincendio e all’efficientamento energetico. L’intervento è costato circa € 2.100.000, fondi che rientrano nel più ampio finanziamento concesso dalla Regione Puglia, pari a € 7.000.000, comprensivi dell’acquisto della struttura. La riapertura del parcheggio permetterà all’azienda Ospedaliera Policlinico di avviare il nuovo piano di riordino della mobilità e della sosta. A tal proposito, la giunta comunale ha approvato questo pomeriggio lo schema di protocollo d’intesa siglato tra Comune, Policlinico, Amtab e Polizia locale per lo svolgimento dei servizi di controllo e gestione del traffico nell’area di pertinenza del Policlinico di Bari. Da lunedì prossimo, 3 luglio, aprirà le biglietteria per permettere agli utenti di acquistare abbonamenti o biglietti per la sosta.

 

Redazione Controradio

TAGS: Bari | polipark | policlinico | parcheggio | regione puglia | bus naveetta | riqualificazione | lavori

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie