Nuovo progetto nel panorama del jazz in Puglia: pubblicato il primo disco del “Cercle Magique Trio”

3 personalità musicali eccezionali in un progetto pubblicato lo scorso 7 maggio dall’etichetta discografica leccese “Dodicilune”

giovedì 22 Giugno 2017

Evocare l’immagine di suggestivi ed onirici paesaggi attraverso un armonioso dialogo fra strumenti musicali. Questo l’obiettivo del primo disco firmato dal trio pugliese “Cercle Magique”, composto dal chitarrista Nando di Modugno, dal bassista Viz Maurogiovanni e dal batterista Gianlivio Liberti. Un progetto nel segno del jazz, pubblicato lo scorso 7 maggio dall’etichetta discografica leccese “Dodicilune”. “Cercle Magique” è frutto del prezioso incontro fra tre personalità musicali che, seppur diverse, appaiono in perfetta sintonia fra loro; il disco porta lo stesso nome del trio in virtù di quelle atmosfere mistiche ed esoteriche che suggerisce. Le otto tracce dell’album sono avvolte da suggestivi effetti sonori, studiati ed improvvisati allo stesso tempo dai tre musicisti, che accompagnano l’ascoltatore in un viaggio fra universi onirici oscillando tra il rarefatto ed il fisico. Temi morbidi che si dispiegano in tempi lenti ricreando atmosfere soffuse e godibili. Complici in questo gli interventi elettroacustici dei tre, le suggestioni jazz e l’incalzante retropensiero funk-rock che trasportano in un’altra dimensione spazio-temporale. Così, tutto appare animarsi d’improvviso, come se il mondo fosse risvegliato dalle vibrazioni incessanti delle percussioni e dalle linee tratteggiate del basso.

 

Redazione Controradio

TAGS: Jazz | Puglia | Cercle Magique | Dodicilune | Nando Di Modugno | Viz Maurogiovanni | Gianlivio Liberti

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie