Fabio Grosso si presenta

Il neo tecnico biancorosso in conferenza: “Conta il modo di giocare”

giovedì 22 Giugno 2017

«Più che i moduli conta il modo di giocare». Fabio Grosso, 39 anni, si è presentato cosi nell’affollatissima sala stampa del San Nicola. «Prenderemo gente che abbia voglia di riportare il Bari dove merita. Mi piace lasciare ai giocatori la libertà di esprimersi». L’ex campione del mondo Berlino 2006 è pronto a lanciarsi nella nuova sfida. «Bari  è  una piazza che ha grande voglia di fare bene. Ne ho tanta anch'io. Avevo voglia di confrontarmi nel mondo dei grandi Mi è sempre piaciuto il bel gioco. Voglio un calcio propositivo». Dalla Juve lo seguiranno Romagna,  Rogerio e Macek. Torna a Bari anche l’azzurrino Scalera non essendo la Fiorentina intenzionata a riscattarlo anche se nelle ultime ore il Napoli ha mostrato il suo interesse per il terzino. Infine, ufficiale il riscatto di Capradossi dalla Roma.  

Miriam De Marco

TAGS: Bari Calcio | Fabio Grosso | tecnico | biancorosso | Romagna | Rogerio | Macek | Scalera | Capradossi | riscatto | Roma

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie