Presentato il progetto per un nuovo lido attrezzato a San Giorgio

Il sindaco Decaro procede così verso la riqualificazione del lungomare Sud

giovedì 15 Giugno 2017

È stato ufficializzato ieri l’affidamento temporaneo di una porzione di litorale nella zona di San Giorgio, nel waterfront Sud di Bari. L’affidamento è stato attribuito all’impresa Sites Srl che, accogliendo l’appello dell’amministrazione comunale, ha presentato un’istanza per allestire un nuovo lido attrezzato in via Alfredo Giovine, dotato di un solarium attrezzato, servizi doccia e bar, per valorizzare l’area con una particolare attenzione alla costa e al mare. Mentre i lavori del fronte mare Nord sono ancora in corso, con disagi per i bagnanti, costretti ad attraversare il cantiere per raggiungere la spiaggia, nella zona Sud l’amministrazione ha già effettuato i controlli di fattibilità sulla proposta presentata dall’imprenditore Giovanni Amendola, titolare dell’azienda Sites Srl. Il progetto occuperà un’area lunga circa 117 metri, con pedane in acciaio zavorrate, opportunamente rivestite con pavimento in legno, che non avranno contatto con la roccia né saranno ancorate per non intaccare in alcun modo la struttura fisica degli ambienti. La copertura dell’area a scogliera garantisce ampi spazi liberi che potranno essere utilizzati liberamente in quanto hanno un andamento più o meno regolare. Sarà realizzata un’area servizi, accessibili anche alle persone con disabilità, con bar e annessa zona coperta attrezzata con tavoli, una dispensa, un laboratorio e un deposito. Saranno predisposti i servizi igienici, 72 spogliatoi e armadietti per permettere ai bagnanti di custodire i propri effetti personali. Tutte le strutture saranno “amovibili” e modulari.
 

Paola Pagone

TAGS: San Giorgio | waterfront Sud | Bari | Sites Srl | Alfredo Giovine | fronte mare |

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie