Bari, pronto il nuovo Presidio Sociale

Inaugurato in piazza Balenzano la nuova struttura gestita dalle associazioni a sostegno delle persone senza dimora

martedì 06 Giugno 2017

“Oggi inauguriamo un nuovo spazio che sarà animato con la collaborazione e la sinergia tra le associazioni cittadine che si occupano delle persone più fragili [...] grazie a questo luogo, ci auguriamo di dare il via a una serie di attività che verranno realizzate sia sul versante della povertà alimentare sia su tutte le altre povertà, da quelle abitative a quelle sociali più in generale”. Queste le parole dell’assessore al Welfare Francesca Bottalico durante l’inaugurazione di ieri in piazza Balenzano, nei pressi del mercato Guadagni, del nuovo Presidio Sociale gestito dalle associazioni cittadine impegnate nelle attività di volontariato a sostegno delle persone senza dimora. Il nuovo spazio comprende circa 40 metri quadrati, composto da due stanze e un bagno, accessibile da due entrate. All’esterno, invece, per le attività all’aperto, sono state montate delle panchine un tempo ubicate in via Sparano e tre gazebo offerti da Ikea, utili per ripararsi dalle intemperie, dal sole e dal caldo, ma anche dal freddo e dalla pioggia. I lavori di riqualificazione dei locali, dell’importo di circa 17mila euro, sono stati sostenuti dalla ditta “De Carne Onofrio rappresentanze” in risposta all’avviso di sponsorizzazione tecnica pubblicato dall’assessorato al Welfare. “Oggi sento di ringraziare innanzitutto Onofrio De Carne che è uno degli imprenditori e dei cittadini che hanno deciso di restituire alla città una parte di quello che Bari gli ha dato nella vita” - ha dichiarato il sindaco di Bari Antonio Decaro, presente anch’egli all’inaugurazione. Il taglio del nastro è stato effettuato da Gianni Macina, presidente dell’associazione In.Con.Tra, che ha affermato: “Questo rappresenta l'inizio di tanti percorsi diversi che porteranno molte associazioni e reti a fornire dei servizi per le persone indigenti e i senza dimora con la forza e l’enfasi del mondo del volontariato”.

Redazione Controradio

TAGS: Bari | piazza Balenzano | Presidio Sociale | Welfare | volontariato | senza dimora | Antonio Decaro | Francesca Bottalico | Gianni Macina | De Carne Onofrio | Ikea | Controradio | Controweb | Sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie