“Sport missione comune” ecco il bando 2017 finanziato dall’Istituto del Credito sportivo

A disposizione 200 milioni per costruire, ristrutturare, potenziare e modernizzare strutture sportive comunali

giovedì 01 Giugno 2017

Si è svolto, nella mattinata di ieri, presso la sala giunta di Palazzo di Città, l’incontro tra il sindaco di Bari, Antonio Decaro, e il commissario straordinario del Credito Sportivo Paolo D’Alessio, i quali hanno presentato “Sport Missione Comune”, il bando 2017, finanziato dall’istituto del Credito sportivo che mira a riqualificare gli impianti sportivi in collaborazione con i Comuni. L’investimento totale sarà di 200 milioni di euro divisi in due plafond. Il primo, pari a 100 milioni, verrà offerto con mutui a tasso zero per consentire, entro la fine del 2017, la definitiva realizzazione di progetti già in fase avanzata per un massimo di 2 milioni concessi per ciascuna operazione. Il secondo, per altri 100 milioni, sarà erogato agli enti locali e privati per coprire le spese eccedenti i 2 milioni a tasso zero del plafond A. Questo bando mette a disposizione dei fondi per costruire, ristrutturare, potenziare, modernizzare strutture sportive comunali: campetti di calcio, campi da tennis, di pallacanestro, palestre, piscine, ippodromi, bocciodromi, piste di pattinaggio, piste ciclabili e palestre scolastiche. “Siamo molto orgogliosi di presentare, qui a Bari, uno strumento finanziario utile ai Comuni per offrire ai cittadini impianti sportivi nuovi, a norma e che siano aperti allo sport per tutti”, ha dichiarato il primo cittadino barese.

 

Redazione Controradio

TAGS: Bari | Comune di Bari | Antonio Decaro | Sport missione comune | Istituto del Credito sportivo | bando 2017 | impianti sportivi | strutture sportive | riqualificazione | campi di calcio | tennis | basket | palestra | piscine | ippodromi

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie