AQP, presentato il progetto per il prolungamento del condotto

Operazione necessaria a causa degli sversamenti di liquami a Pane e Pomodoro

martedì 23 Maggio 2017

É stato presentato il progetto del prolungamento della condotta Matteotti. L’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Galasso ha incontrato l’ingegnere Paolo Gaggero, progettista aggiudicatario del bando di progettazione del prolungamento della condotta per risolvere il problema correlato ai divieti di balneazione sulla spiaggia di Pane e pomodoro a seguito delle piogge intense che hanno causato sversamenti. Si tratta di un progetto di mitigazione igienica del preesistente scarico di emergenza, consistente nella realizzazione di una condotta sottomarina in prosecuzione dell’attuale condotta Matteotti che oggi sfocia nelle vicinanze della spiaggia. La soluzione messa a punto dall'ing. Gaggero ipotizza due tubazioni con un diametro di 1400 mm capaci di allontanare una portata di circa 6 mc/sec, pari a circa il 50% di quella che viene stimata transitare nella condotta Matteotti attualmente, in occasione delle piogge intense. Queste soluzione consentirebbe di allontanare dalla spiaggia di Pane e Pomodoro l'attuale punto di scarico di emergenza della condotta, preservandola da quegli svernamenti ed accumuli che oggi generano un temporaneo divieto di balneazione in occasione delle piogge. L'intervento in progetto ammonta a complessivi € 9.200.000 che l'amministrazione conta di realizzare con risorse regionali candidando il progetto a finanziamento su bandi dedicati  e prevede la realizzazione di 1 km circa di doppia condotta, un impianto di pompaggio e trattamento filtratura delle acque ubicato interrato in adiacenza di Via Matteotti, in adiacenza ai giardini Baden Powell.

 

Redazione Controradio

TAGS: bari | acquedotto pugliese | aqp | pane e pomodoro | lavori pubblici | interventi | profetto | condotta | spiaggia | controradio bari

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie