Mosca festeggia la reliquia di San Nicola

Emiliano: “Incredibile partecipazione del popolo russo”

lunedì 22 Maggio 2017

Ieri mattina centinaia di fedeli hanno salutato la reliquia di San Nicola, temporaneamente trasferita a Mosca. Per la prima volta, in 930 anni, il Santo patrono lascia il capoluogo pugliese. Prima della partenza, si è tenuta in mattinata una cerimonia nella cripta della Basilica, durante la quale il presidente del dipartimento delle relazioni esterne del Patriarcato di Mosca, Hilarion Alfeev, ha ricevuto il frammento della costola di 13 cm da parte del priore Ciro Capotosto. La reliquia è arrivata a Mosca intorno alle 16.30, accompagnata dal governatore Michele Emiliano e dal sindaco di Bari Antonio Decaro, per poi essere accolta nella Cattedrale di San Salvatore. Il presidente della Regione Puglia, ha commentato tramite la pubblicazione di un video su Facebook: "Incredibile partecipazione e commozione del popolo russo per l'arrivo della reliquia di San Nicola da Bari a Mosca, guardate che meraviglia". Il frammento rimarrà in Russia fino al 28 luglio, prima a Mosca e poi a San Pietroburgo .

 

Redazione Controradio

TAGS: MOSCA | SANNICOLA | RELIQUIA | RUSSIA | BARI | EMILIANO | DECARO |

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie