Psicosi per la festa di San Nicola 2017

Continua la paura attentati per la sagra del Santo Patrono. Decaro: Basta con questi falsi allarmismi”

mercoledì 19 Aprile 2017

Più si ci avvicina alla festa di San Nicola (e al seguente G7), più aumenta la paura dei cittadini per il rischio attentati. Un vero e proprio timore consolidato che sta inducendo i baresi a non partecipare alla festività. Ma le effettive probabilità di pericolo non trovano conferma dai palazzi istituzionali e dalle forze dell’ordine, bensì dal web. È infatti recente un video caricato in rete in cui una giovane barese afferma di essere venuta a sapere (attraverso un presunto cognato medico) del furto di due ambulanze, che molto probabilmente verranno utilizzate per lanciarsi sulla folla che si aggregherà alla festa, esattamente come a Parigi e Stoccolma. Il sindaco di Bari Antonio Decaro risponde con forza a queste affermazioni: “Non dicessero fesserie, basta con questi falsi allarmi, i baresi devono venire sereni alla festa di San Nicola non c’è alcun pericolo. Se invece non verranno faranno il gioco di chi ci vuole spaventare”. Il sindaco rende noto inoltre che per i giorni di festa, G7 compreso, verranno prese delle misure di sicurezza straordinarie sia sul fronte dell’antiterrorismo ma, soprattutto, nei confronti di eventuali scontri con i black bloc.

Micaela Cavestro

TAGS: Bari | San Nicola | Santo Patrono | Antonio Decaro | terrorismo | blac block | sicurezza | controradio | controweb | sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie