Calcio, anche a Carpi il solito Bari

La squadra di Colantuono senza gioco e senza gol

martedì 18 Aprile 2017

Il Bari, che fuori casa non c’era più da un un pezzo, si è inabissato ieri anche a Carpi. Quinta sconfitta esterna di fila per la squadra di Colantuono che lontano dal San Nicola non va in gol da 485 minuti. Bari che si allontana dai playoff sprofondando all’undicesimo posto anche se ha solo un punto di distacco da Entella, Spezia e Carpi. Match deciso da una sfortunata autorete di Tonucci dopo 18 minuti, poi a metà ripresa il raddoppio del Carpi su un errore del solito Sabelli saltato da Lasagna. Amara Pasquetta, per i cinquecento tifosi biancorossi, che hanno  seguito la squadra in Emilia sperando in una svolta. Non poche le contestazioni da parte di tifosi delusi e spazientiti. “Vergogna, Vergogna” il coro ripetuto a più riprese a fine partita allontanando i giocatori biancorossi mentre si dirigevano verso il settore ospiti.  Davvero un brutto Bari. E sabato si gioca  tutto col Verona.

Miriam De Marco

TAGS: BARICALCIO | CARPI | COLANTUONO | SANNICOLA | TONUCCI,SABELLI | QUINTASCONFITTAESTERNA | CONTRORADIO | CONTROWEB | CONTRORADIOBARI | SEMPRESULPEZZO

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie