La Blue Economy investe la XV edizione del Salone nautico di Puglia

Domani la conferenza europea sulle soluzioni intelligenti e sostenibili con la sottosegretaria al MIUR, senatrice Angela D’Onghia

giovedì 30 Marzo 2017

Salone nautico di Puglia 2017

L’immensa risorsa rappresentata dal mare è al centro delle giornate del Salone nautico di Puglia, alla sua XV edizione, che si tiene in Fiera del Levante in questi giorni. In particolare la Blue Economy è al centro dell’incontro che si terrà domani con la sottosegretaria al MIUR, senatrice Angela D’Onghia, volto ad indagare le prospettive del futuro prossimo della principale risorsa della nostra penisola, con soluzioni intelligenti e sostenibili. “Un’opportunità per lo sviluppo economico del Paese”, questo il titolo dell’appuntamento, nel contesto della conferenza europea “Investire nella crescita blu – soluzioni intelligenti e sostenibili”. La sottosegretaria D’Onghia sottolinea nel presentare l’incontro che “Per sfruttare al meglio le elevate potenzialità del mare dobbiamo creare una cultura adeguata a questa risorsa e noi come istituzioni pubbliche dobbiamo perseguire questo obiettivo adattando piani di studio all’innovazione e al processo tecnologico. Solo così potremo procedere allo sviluppo economico e sostenibile dell’intera filiera del mare, guadagnando l’incremento dei livelli occupazionali con ripercussioni anche in ambito turistico”.

Paola Pagone

TAGS: salone nautico di Puglia | Miur | blue economy | risorsa mare,

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie