Puglia Loves Family: dall’arte all’intrattenimento, servizi offerti alle famiglie

Approvate le linee guida per favorire il turismo regionale

giovedì 30 Marzo 2017

Puglia Love Family

La Puglia punta sulle famiglie per incrementare il turismo regionale attraverso l’iniziativa “Puglia Loves Family”. Musei, biblioteche, cinema, teatri o anche eventi temporanei che volessero aderire al progetto e ottenere il marchio di qualità family friendly, dovranno dimostrare in maniera obbligatoria di avere tariffe dedicate alle famiglie, un’area dedicata di parcheggio per i passeggini e fasciatoi in una zona accessibile sia alle mamme che ai papà. “Con la presentazione di questi protocolli diamo concretezza al progetto di sostegno alle famiglie a 360°, non solo in campo sociale e sanitario, ma anche su un aspetto importante sul piano commerciale e culturale. L’intesa raggiunta con gli operatori culturali e commerciali prevede che chi esponga il nostro marchio possa offrire agevolazioni importanti alle famiglie”. Così si è espresso l’assessore al Welfare, Salvatore Negro, per commentare l’iniziativa Puglia Loves Family.

 

Maurizio Citino

TAGS: Puglia Loves Family | assessore Welfare | turismo | Puglia

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie