Aumentano le tasse per gli studenti del Politecnico

Le associazione studentesche lamentano un aumento superiore al 65%

martedì 28 Marzo 2017

Un aumento delle tasse superiore al 65 per cento. È questo l’allarme lanciato dalle associazioni studentesche che oggi si incontreranno nell’atrio coperto del Politecnico di Bari con tutte le rappresentanze della popolazione universitaria. “La perdita per il Poliba è stata stimata in un milione e per questo si cerca di recuperare questa cifra aumentando gli oneri per le fasce medio alte. Gli studenti con Isee superiore ai 75mila euro passeranno da un impegno di 1.477 euro a 2.400 euro. Per quanti, invece, compresi fra i 30mila e i 40mila euro di Isee, l’aumento medio sarà di cinquecento euro. “ ha spiegato uno dei rappresentanti di Azione Universitaria Politecnico. Una situazione che metterà in difficoltà molti studenti, per tanto l’Aup ha proposto una soluzione alternativa, ovvero aspettare un anno per valutare gli effetti della legge di Bilancio. “Ci sono fondi paracadute, visto che lo scorso anno è stato varato un aumento delle tasse che porterà, si stima, per quest’anno un introito di un milione. Attendiamo, valutiamo e capiamo se la situazione è davvero così rovinosa per le casse del Poliba” ha concluso uno dei rappresentanti.

Redazione Controradio

TAGS: POLITECNICO | BARI | TASSE | AUMENTO

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie