Il Caffè dei cento passi presenta “Caffèlletture”

Piccola rassegna della parola, in tre incontri, a cura di Poesia in azione

giovedì 09 Marzo 2017

Tre incontri in cui la parola poetica è avvicinata e avvicinabile, non morde, si può prendere con o senza zucchero. Al Caffè dei Cento Passi si respira poesia, tra letture e caffè, come un caffèllatte, si stringono in una proficua collaborazione Poesia in Azione e il  presidio antimafia capitanato dall’intrepida Rossella Malfa, sempre attenta ai dettagli e alla bellezza della parola. Nasce dunque “Caffèlletture”, rassegna divisa in tre incontri, che prenderà vita proprio al Caffè dei Cento Passi sabato 11 marzo alle ore 18.00 con “Tutto è luce dopo che il sole è tramontato” di e con la poetessa barese Silvana Kuhtz, anche direttrice artistica della manifestazione. Per proseguire con “I poeti in carta ed ossa” sabato 8 aprile alle ore 18.00 con protagonisti Letizia Cobaltini, Luciana Diomede, Biagio Lieti, Dora Luiso, Mariagrazia Palazzo e Mariarosa Pappalettera. La rassegna si concluderà venerdì 12 maggio alle ore 20.00 con “Gli slanci poetici” piccola tenzone tra poeti. Silvana Kuhtz, poetessa barese nonché direttrice artistica dell'evento, è intervenuta telefonicamente su Controradio, esponendo nel dettaglio le tematiche e lo sviluppo dell'iniziativa.

 

Francesco Grande

TAGS: Caffè dei Cento Passi | poesia | letteratura | Silvana Kuhtz | Caffèletture

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie