Oggi alle 20:30 inaugura la VI edizione di “Registi fuori dagli sche(R)mi” al Cineporto di Bari con ingresso gratuito

Jerome Reybaud, con il suo Jours de France, percorre il cuore rurale della Francia illuminato da una costante (auto-)ironia

giovedì 02 Marzo 2017

Jour de France - Registi fuori dagli shermi

A inaugurare la VI edizione di “Registi fuori dagli sche(R)mi”, oggi alle 20.30 al Cineporto di Bari ed in streaming nei Cineporti di Lecce e Foggia, sarà il film “Jours de France” di Jèrôme Reybaud. Il film, primo lavoro narrativo dopo alcuni apprezzati documentari, è passato in concorso alla Settimana Internazionale della Critica dello scorso Festival del cinema di Venezia e sarà nelle sale francesi a partire dal 15 marzo, per poi approdare a fine mese al prestigioso MOMA di New York. All’incontro con il regista interverranno il critico cinematografico Eddie Bertozzi (spietati.it) e il direttore artistico della rassegna Luigi Abiusi, critico cinematografico, scrittore, saggista, selezionatore per la Settimana Internazionale della Critica alla Mostra del cinema di Venezia. Abiusi è intervenuto questa mattina ai nostri microfoni per descrivere un’opera che percorre in profondità il corpo alieno della Francia rurale, illuminato da una costante (auto-)ironia, che emerge durante una fuga ed una rincorsa, emerge dalla ricerca sessuale del protagonista, una ricerca di identità concreta: il suo smarrimento fisico e sentimentale è uno smarrimento storico e politico, poiché quando è il tema dell’identità sessuale a confrontarsi con la pancia del paese, anche la Francia rivela tutta la sua appartenenza alle periferie culturali mediterranee e la volontà di definire un’identità personale si fonde con l’esigenza di ridefinire quella collettiva. “Registi fuori dagli sche(R)mi” è finanziata dalla Regione Puglia e da Apulia Film Commission ed è diventato un appuntamento permanente e radicato nel territorio regionale, anche quest’anno si alterneranno Al Cineporto di Bari, così come è accaduto in passato con Shinya Tsukamoto, Abel Ferrara, Jerzy Skolimowski, Victor Erice, Franco Maresco e Julio Bressane, alcuni tra i maggiori registi del panorama cinematografico contemporaneo.

 

Paola Pagone

TAGS: registi fuori dagli schermi | registi fuori dagli che(r)mi | cinema | cinema dautore | Luigi Abiusi | Eddie Bertozzi | spietati.it | spietati | rivista | francia | cinema francese | Jèrôme Reybaud | Jours de France | MOMA di New York | sale cinematografiche | Bari |

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie