Bari, operazione antimafia dei Carabinieri. Arresti nel Clan Strisciuglio

Recuperati droga e armi. Neutralizzato il braccio armato del sodalizio

mercoledì 01 Marzo 2017

Bari. Si è svolta nella notte una vasta operazione antimafia dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari. Oltre 100 i militari impegnati. 7 gli arresti e decine le perquisizioni domiciliari effettuate alla ricerca di armi e droga. Unità cinofile, metal detector, sofisticate strumentazioni e persino un Elicottero sono stati utilizzati dai Carabinieri per infliggere un duro colpo al temibile clan ”Strisciuglio” del capoluogo pugliese. Gli attuali elementi apicali dell’organizzazione sono stati neutralizzati da una complessa indagine che, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia, ha colpito aspramente il pericoloso gruppo di fuoco del clan, attivo nei quartieri cittadini di San Pio – Enziteto/Catino, San Paolo e Libertà. Le accuse sono di associazione di tipo mafioso armata, detenzione e porto illegale di armi e munizioni, nonché spaccio di sostanze stupefacenti, aggravati dal metodo mafioso. Nel corso dei tre anni di certosine indagini, i Carabinieri avevano già recuperato droga ed un arsenale di armi, anche da guerra.

Redazione Controradio

TAGS: COMANDOPROVINCIALE | CARABINIERI | OPERAZIONEANTIMAFIA | CLALSTRISCIUGLIO | DIREZIONEDISTRETTUALEANTIMAFIA | CONTRORADIO | CONTROWEB | CONTRORADIOBARI | SEMPRESULPEZZO

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie