Assemblea Pd, Emiliano: “Nessuno vuole che Renzi non si ricandidi”

L’ultimatum del Governatore pugliese: “Fino a martedì mi tengo le mani libere”

lunedì 20 Febbraio 2017

Emiliano-Rossi-Speranza

“Nessuno ha mai concepito il fatto che Renzi non si possa ricandidare alla segreteria”. Le parole del leader della minoranza dem Michele Emiliano durante l’assemblea del Pd hanno suscitato enorme disappunto. Secondo alcuni lanci di agenzia infatti, era stato proprio il Governatore pugliese ad evocare nelle scorse ore un possibile passo indietro di Matteo Renzi. La smentita, giunta poche ore dopo con un comunicato stampa, nel quale il presidente Michele Emiliano precisa di non aver mai detto “Renzi non si ricandidi", testimonia come il Presidente della Regione Puglia cerchi ancora di mediare, nonostante la totale chiusura di Rossi e Speranza. "Fino a martedì mi tengo le mani libere, lavoro fino alla fine per un'intesa, anche se da Renzi non c’è stato neanche mezzo segnale" le ultime dichiarazioni di Emiliano che non nega la possibilità di lasciare il Pd e che smentisce inoltre ogni larga intesa con il Pdl.

 

Fabrizio Ravallese

TAGS: PD | Congresso | assemblea | Renzi | Matteo Renzi | Emiliano | Michele Emiliano | segreteria PD | pd | Emiliano Rossi e Speranza | governatore pugliese |

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie