Torna “DomenicalMuseo”: ingresso gratuito nei luoghi d’arte in tutta Italia

In Puglia i dati 2016 hanno visto primeggiare Castel del Monte, seguito dal castello Svevo di Bari

venerdì 03 Febbraio 2017

Domenica 5 febbraio torna l’imperdibile appuntamento con l’iniziativa culturale Domenica al Museo. Una giornata all’insegna della cultura e dell’arte, poiché tutti i musei e i monumenti statali saranno aperti al pubblico con ingresso gratuito. Merito del decreto (in vigore dal primo luglio 2014) del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, che con la seguente disposizione ha garantito per ogni prima domenica del mese la visita gratuita dei luoghi d’arte. L’evento, al quale ha aderito anche la Regione Puglia, sta riscuotendo notevole successo: turisti e cittadini stanno infatti apprezzando particolarmente l’iniziativa e le statistiche dello scorso anno ne sono la riprova. I dati provvisori del 2016 parlano chiaro: cresce l’affluenza nei musei, castelli e siti archeologici statali. Nel dettaglio, in Puglia la fortezza del XIII secolo realizzata per volere di Federico II, nonché l’affascinante Castel del Monte, si piazza al primo posto del podio e ne rappresenta il luogo più visitato nella regione, con quasi 250mila visitatori (precisamente conta 248.460 nel 2015 e 206.924 nel 2014). L’argento va al castello normanno Svevo di Bari che pure registra un incremento, passando da 69.254 presenti a 85.351. La grande sorpresa è stato il Marta, Museo archeologico di Taranto che ha segnato una vertiginosa ed inaspettata affluenza, ospitando ad oggi più di 80mila persone (nel dettaglio si è registrato un clamoroso incremento del 50%, passando da 55.186 ingressi a 82.361). Tornando al presente, domenica prossima resteranno dunque aperti con ingresso gratuito molte strutture in Puglia, così come diversi luoghi simbolo della città di Bari, tra cui il castello Svevo, Palazzo Simi e la Pinacoteca. A questi si aggiunge il museo archeologico nazionale Jatta di Ruvo di Puglia e quelli di Altamura e di Gioia del Colle ed infine il parco archeologico di Monte Sannace. #DomenicalMuseo rappresenta una ghiotta occasione per riscoprire la bellezza italica che spesso e volentieri è snobbata da mete internazionali. Facciamone tesoro.

Piero Ciabini

TAGS: DomenicalMuseo | Puglia | 5 febbraio | cultura | musei | Castel del Monte | Castello Svevo di Bari | Controradio | Controweb | Sempre sul pezzo

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie