Emiliano lancia la sfida a Renzi: pronto a candidarsi alla segreteria del Pd

In caso di vittoria terminerebbe il suo mandato da Governatore

lunedì 23 Gennaio 2017

Emiliano si candida alle primarie PD - sfida a Renzi

“Se qualcuno si prende la briga di aprire il congresso è possibile che mi candidi. Matteo Renzi? Ha sbagliato a lasciare dopo il referendum, ma al Sud non arriva. La riforma Boschi? Un pastrocchio scritto da persone poco competenti”. Parole di Michele Emiliano, che intervenuto durante il programma di La7 “Faccia a faccia” condotto da Gianni Minoli, rilancia una sua possibile candidatura alla segreteria dem. Il Governatore pugliese ha inoltre spiegato che in caso di vittoria al congresso porterebbe a termine il suo mandato alla regione. La scorsa settimana Emiliano aveva già annunciato di volersi candidare alla segreteria del partito, salvo poi smentire seccamente anche con un post su Facebook. “Cosa ho imparato da segretario regionale? - ha dichiarato infine il presidente della Regione - Che da solo non si va da nessuna parte, e mi auguro che questo sia compreso da tutto il Pd”.

 

Fabrizio Ravallese

TAGS: Michele Emiliano | Pd | segreteria Pd | Matteo Renzi | riforma Boschi

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie