A Marzo inizierà l’era delle pattumelle

Nelle zone nord del barese verranno consegnati i bidoncini per la raccolta differenziata

lunedì 23 Gennaio 2017

Raccolta differenziata a Bari con pattumelle - Cosa dove e quando

La consegna delle pattumelle di Marzo sarà l’inizio di un radicale cambiamento per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti dei baresi. Una scommessa per la città di Bari, come ha sottolineato l’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli, che punta ad incrementare le percentuali di differenziata fino al 67% entro Febbraio 2018 per beneficiare degli sconti dell’aliquota dell’ecotassa. Una rivoluzione che non troverà impreparati i cittadini dei quartieri di Palese, Santo Spirito, Fesca, San Girolamo e San Cataldo, in quanto tutte le famiglie saranno preparate alla nuova modalità di raccolta dal Conai. I bidoncini avranno un’etichetta elettronica che identificherà i proprietari di questi e le loro abitazioni per un maggiore controllo, e il Comune in seguito potrà premiare con sconti sulla tassa dei rifiuti tutte quelle famiglie che si renderanno protagoniste di una raccolta efficiente e di conseguenza penalizzerà gli inadempienti. In futuro l’obiettivo sarà quello di estendere il progetto a tutta la città di Bari.

 

Davide Baglivo

TAGS: Bari | raccolta differenziata | marzo | pattumelle | Pietro Petruzzelli

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie