Al via il restyling di Via Sparano

Operai tra piazza Moro e piazza Umberto

martedì 10 Gennaio 2017

Dopo la bufera di neve che ha colpito Bari in questi giorni, e che continua a creare disagi nel resto dei paesi dell’ area metropolitana, la città si sveglia con un altro importante capitolo dell’anno: l’avvio del tanto discusso restyling di via Sparano. I cantieri sono partiti ieri alla presenza dell’assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso, che ha dichiarato di rispettare l’impegno di restare nei tempi stabiliti per garantire il minimo disagio possibile. Il cantiere procederà per isolati; il primo coinvolge Piazza Moro e Piazza Umberto e per completare ciascuno dei quali il tempo previsto è di circa 50 giorni: nei primi 25 gli operai lavoreranno sui marciapiedi, recintati dai pannelli di cantiere dotati di sezioni in policarbonato per permettere ai clienti di guardare le vetrine, mentre la fascia centrale della strada rimarrà fruibile dai cittadini, che potranno accedere ai negozi e ai portoni grazie alle passerelle che saranno contestualmente realizzate. Nei successivi 25 giorni il cantiere interesserà la sezione centrale della strada, e i cittadini potranno percorrere i corridoi laterali (ex marciapiedi) riqualificati. In totale saranno otto gli isolati destinati alla riqualificazione, sei dei quali dovrebbero essere pronti entro Natale 2017, gli altri due subito dopo per non interferire con lo shopping natalizio, a riprova della collaborazione tra ditta appaltatrice e residenti e commercianti del quartiere; I lavori interesseranno nei prossimi mesi via Argiro e i tratti pedonali di via Roberto da Bari.

 

Valeria Carrabs

TAGS: bari | restyling | via Sparano | piazza Moro | piazza Umberto

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie