Calcio Bari, sfida prenatalizia domani ad Ascoli

Per Colantuono in dubbio Fedele e Scalera

venerdì 23 Dicembre 2016

Il Bari è già nelle Marche per preparare al meglio la gara di domani contro l’Ascoli. Colantuono cercherà di sfatare il tabù trasferta provando per lo meno a segnare il primo gol lontano dal San Nicola, dopo la sconfitta per 1 a 0 rimediata a Verona e il pareggio a reti inviolate di Pisa. Il tecnico romano però, anche se recupera dalle squalifiche Basha, Cassani, Valiani e Di Cesare, deve fare i conti con le condizioni fisiche di Fedele che non ha risolto il problema al ginocchio. Stesso discorso per il giovane Scalera che dopo l’esordio, difficilmente verrà schierato dal primo minuto. Intanto cominciano a girare le prime voci di mercato che partirà il prossimo 3 gennaio. Definito il budget, la dirigenza barese sta monitorando la situazione dei giovani Raicevic, attaccante montenegrino al momento in forza al Vicenza, e Parigini, classe ’96 di proprietà del Torino ma in prestito al Chievo. A movimenti in entrata però devono seguirne in uscita, e scontate appaiono le cessioni dell’infortunato Monachello e Boateng.

Gianluca Malena

TAGS: CALCIOBARI | ASCOLIBARI | CALCIOMERCATO

Potrebbe interessarti...

Ultime Notizie