NOTIZIARIO H 13:00 DEL 21 SETTEMBRE 2018

venerdì 21 Settembre 2018

Attualità

Un momento di musica e di poesia per ricordare una delle protagonista indiscusse della storia politica della città di Bari. A due anni dalla scomparsa di Maria Maugeri oggi, venerdì 21 settembre, alle ore 18.30 sulla spiaggia di Torre Quetta, si terrà l’evento commemorativo in suo onore, organizzato dai familiari e dagli amici in collaborazione con l’amministrazione comunale. Presente all’evento anche il sindaco di Bari Antonio Decaro. Negli ultimi 30 anni Maria Maugeri si era contraddistinta per il suo impegno in difesa dell’ambiente e della tutela della salute dei cittadini, e per la sua lotta al fianco delle associazioni e dei comitati per la bonifica dei siti inquinati da amianto, a partire dalla spiaggia di Torre Quetta e dalla ex Fibronit.
 

I suoli dell’ormai ex fabbrica si preparano sempre più ad acquisire nuova vita. Si è tenuto ieri, alla presenza dell'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, l'incontro tra i tecnici comunali, i progettisti e i rappresentanti del comitato cittadino della Fibronit, per esaminare la prima bozza del parco della Rinascita, progetto che vede la realizzazione di uno spazio verde sui suoli in cui un tempo sorgeva la Fibronit.  Nella stesura del progetto i progettisti hanno tenuto conto delle esigenze e delle aspettative espresse dai cittadini per delineare al meglio la conformazione del parco, che si svilupperà su circa 14 ettari. Nelle aree fruibili saranno allocate diverse tipologie di strutture sportive, spazi per l'arte pubblica, centri di aggregazione giovanile, aree giochi, zone destinate agli orti, punti di ristoro e aree relax. Le aree non fruibili, invece, saranno interessate da un grosso intervento di forestazione urbana attraverso la piantumazione di alberi, arbusti ed essenze di ogni genere. All'interno del parco sarà recuperato anche l'immobile ex Bricorama, che ospiterà un centro di documentazione sulla storia della ex Fibronit, una ludoteca, spazi dedicati ai laboratori, un centro di difesa ambientale e una serie di servizi dedicati ai cittadini.

 

Telecamere di sorveglianza e agenti di Polizia Locale presso le zone scolastiche. È questo ciò che prevede il progetto “Scuole Sicure”, il piano di sicurezza pubblica messo a punto dal Comune di Bari per l’anno scolastico 2018/2019, redatto in base alla quota di finanziamento spettante al capoluogo pugliese.  Il progetto, come già accennato, prevede l’installazione di cinque sistemi di videosorveglianza, nel rispetto delle norme di garanzia della privacy, da ubicare nelle aree adiacenti ad alcuni istituti scolastici; il rafforzamento e l’incremento dei servizi della Polizia Locale al fine di poter raccogliere, custodire e diffondere informazioni rilevanti per la tutela degli studenti; e la realizzazione di un’attività di informazione, sensibilizzazione e prevenzione negli istituti scolastici, con l’obiettivo di rendere consapevoli gli studenti degli effetti devastanti dell’uso di droghe e sostanze psicotrope.

 

Domani sabato 22 settembre passerà per le nostre strade il giovane atleta Daniel Di Pierro, che nella sua tratta sulle coste del capoluogo continuerà la sua traversata in solitaria. Di Pierro, unico atleta al mondo ad aver percorso il tratto di mare che divide la Sardegna dalla Corsica in andata e ritorno, sarà impegnato nella 30 km coast to coast da Bisceglie a Bari. La traversata, realizzata su iniziativa della commissione consiliare Cultura e Sport del Comune, interesserà le Capitanerie di Porto e le marine di Bisceglie, Molfetta, Giovinazzo e Bari. La sua missione è stata presentata quest'oggi a Palazzo di Città.

 

Eventi

Oggi in tutto il mondo è la giornata dedicata ai malati di alzheimer. In occasione di tale giorno si terrà quest'anno a Bari, presso il Centro sociale polivalente per anziani (in via Dante 104), un incontro di approfondimento sulla malattia, sulle risorse presenti sul nostro territorio e sulle possibili terapie, farmacologiche e non, che possono essere utilizzate. La mattinata avrà inizio alle ore 10:00 con la proiezione di un cortometraggio realizzato dagli utenti del centro. L’evento è organizzato dalla cooperativa Gea, che gestisce la struttura, in collaborazione con l’assessorato al Welfare, la Coop Alleanza 3.0, il centro diurno “L’altra Casa” Segesta gruppo Korian e l’associazione Alzheimer Italia Bari.

Per inaugurare l'evento ‘CUS BARI ZEROBARRIERE’, domani sabato 22 settembre alle ore 21:00 in piazza Ferrarese si terrà uno spettacolo di danza aerea con la danzatrice e coreografa Elisa Barucchieri, insieme alla sua compagnia ResExtensa. Lo spettacolo di danza aerea, novità assoluta di questa seconda edizione 2018 della manifestazione sportiva, costituisce un importante “evento nell’evento”. Come il Paratriathlon, anche questo spettacolo di danza aerea, frutto di impegno e sacrificio, è volto ad abbattere le barriere per la disabilità e la diversità.


 

Calcio

Il Tar respinge il ricorso di  Giancaspro. Nessun rinvio per il debutto del Bari al San Nicola. Domenica si gioca regolarmente  la partita con la Sancataldese. Il presidente dell'organo Angelo Scafuri, dopo aver ascoltato i legali di SSC Bari ed Fc Bari 1908, ha respinto il ricorso d'urgenza presentato da Cosmo Antonio Giancaspro e allo stesso tempo rinviato al prossimo 3 ottobre la trattazione collegiale del ricorso in camera di consiglio. Durissimo il commento  del sindaco Antonio Decaro: “Mi auguro che Giancaspro cancelli il nome di Bari dalla sua squadra che al momento non mi risulta essere iscritta a nessun campionato”. La decisione del Presidente del Tar rassicura la città  sottolinea il primo cittadino. Nei tempi ordinari del processo si discuterà delle questioni giuridiche, ma intanto il calcio non sarà sospeso nella nostra città. “Mi sento rincuorato ma non riesco a cancellare la sensazione di offesa che mi ha lasciato la lettura del ricorso. I suoi comportamenti hanno rotto ogni possibile relazione con questa comunità". Nessun problema anche per la partita di Coppa Italia tra Bari e Bitonto che si giocherà mercoledì prossimo, e per la terza di campionato contro la Cittanovese domenica 30 settembre.

 

Meteo

In chiusura uno sguardo al meteo su terra di Bari. Cielo sereno e temperature comprese tra i 20 e i 30 gradi. Venti moderati da S-E e mare poco mosso. Situazione invariata per la giornata di domani, mentre previsto cielo nuvoloso per domenica.

Redazione Controradio