NOTIZIARIO H 13.00 DEL 14 SETTEMBRE 2018

venerdì 14 Settembre 2018

Attualità

Luci, panchine e giochi per i bambini. La giunta comunale approva il progetto preliminare relativo alla riqualificazione di piazzetta dei Papi, a Poggiofranco. Il progetto, per l’importo complessivo di 400mila euro, già inserito nel Piano triennale delle opere pubbliche, prevede la riqualificazione dell’intera area verde, esclusi i marciapiedi e la viabilità circostante, con l’obiettivo di salvaguardare e incrementare il patrimonio arboreo esistente, di aumentare la superficie riservata alla vegetazione, ampliare l’estensione dell’area ludica con giostre accessibili anche ai bambini con disabilità e incrementare il numero delle sedute a disposizione dei cittadini con l’installazione di nuove panchine in legno con spalliera. Come richiesto dai residenti, non solo saranno preservati i gazebo esistenti che consentono alle persone anziane di sostare all’ombra, ma saranno dotati un numero maggiore di sedie e tavolini. L’illuminazione della piazza, inoltre, sarà completamente rinnovata e potenziata rispetto a quella attuale grazie all’installazione di un nuovo impianto di luci a led. Sarà predisposto anche un sistema di videosorveglianza per il monitoraggio costante degli spazi. I tratti in asfalto saranno rimossi per far spazio alla nuova pavimentazione in masselli autobloccanti, più permeabile e con un sistema di raccolta dell’acqua piovana.

 

La Giunta comunale ha approvato, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, il progetto esecutivo relativo all’installazione delle attrezzature ludiche nel Municipio II. Il progetto è stato approvato nell’ambito dell’accordo quadro per la manutenzione straordinaria e per l’aumento degli arredi e delle attrezzature ludiche nelle aree pubbliche. “Contiamo che questa procedura - commenta l’assessore Galasso - del valore di 95mila euro, possa essere aggiudicata entro la fine dell’anno. A partire dai primi giorni del prossimo anno, quindi, sarà lo stesso Municipio II a decidere come impiegare le risorse riassegnate, indicando ai tecnici della ripartizione Lavori pubblici le priorità e necessità di cui i quartieri necessitano. Stesso discorso vale per  tutti gli altri Municipi”.

 

Da domani, sabato 15 settembre e fino a lunedì 17, la Torre del Palazzo della Città metropolitana di Bari sarà illuminata di rosso, per sensibilizzare e informare l’opinione pubblica sul tema della donazione di midollo osseo e cellule staminali emopoietiche. L’Ente ha aderito all’iniziativa Match it now, promossa per il terzo anno consecutivo, da ADMO, l’Associazione Donatori Midollo Osseo, da anni impegnata ad informare l’opinione pubblica sulla possibilità di combattere leucemie, linfomi e altre malattie del sangue attraverso la donazione e il trapianto di midollo osseo. L’iniziativa, che si svolgerà da 15 al 22 settembre, è organizzata in collaborazione con il Centro Nazionale Trapianti e il Centro Nazionale Sangue e Registro Italiano di Midollo Osseo (IBMDR) e prevede la possibilità di sottoporsi, in nove piazze pugliesi coinvolte, allo screening necessario per diventare donatori di midollo osseo.

 

Eventi

Fashion, social, creatività, crescita e formazione. È questo ciò che distingue  “Hand Made”,  la Fiera Internazionale del Design Autoprodotto, dedicata al design artigianale pugliese; che si tiene fino al 16 settembre negli spazi del Padiglione Arredamento, Modulo 1, dell’82 Fiera del Levante di Bari. 600 mq quadrati interamente dedicati all’arte del design in tutte le sue sfaccettature, con mostre, convegni, talk, laboratori, gallerie e performance artigiane di alto livello, comprese quelle inerenti all’utilizzo di materiali riciclabili. Nato dalla constatazione che il design contemporaneo si è fatto spazio nel mercato internazionale, l’evento dà spazio a tanti artigiani e designer che presentano le loro opere, in un’apposita piattaforma dedicata, che si occupa di promuovere relazioni, opportunità di crescita e internazionalizzazione per autori e prodotti. Ma ce ne parla meglio l’architetto Alfio Cangiani, l’ideatore e curatore del progetto “Hand Made”. Ascoltiamo le sue parole.

 

Nell’ambito dell’82^ Fiera del Levante, domani, sabato 15 settembre, la commissione Sport del Comune di Bari e la Fondazione Nikolaos, in collaborazione con l’associazione culturale “Il Tedoforo” di Bari, premieranno le eccellenze dello sport barese del passato, del presente e del futuro. A ricevere il prestigioso riconoscimento saranno, in una sorta di staffetta generazionale, quattro atleti capaci di testimoniare l’idea di uno sport etico e incentrato sul benessere della persona e sulla condivisione di valori sani. La cerimonia di consegna del “Premio Nikolaos Città di Bari per lo Sport” si svolgerà alle ore 12:0 all’interno del Padiglione del Comune di Bari in Fiera. Il Premio “Nikolaos Città di Bari per lo Sport”, patrocinato dal Comune di Bari e giunto quest’anno alla sua 3^ edizione, si pone l’obiettivo di premiare le eccellenze sportive che contribuiscono a rendere grande la città di Bari nel panorama nazionale e internazionale.

 

Calcio

Primo Ciak sul Bari. Dopo settimane di allenamenti e lavoro a porte chiuse, il presidente Luigi De Laurentiis ha inaugurato ufficialmente la stagione della Ssc Bari presentando squadra, staff tecnico, logo e campagna abbonamenti. Lanciato il nuovo slogan "Siamo tutti convocati. Esserci è ciò che conta". De Laurentiis: «Tifosi, vi aspettiamo allo stadio fra due domeniche. Il San Nicola è in ottime condizioni. La rosa è al completo, io ci metto la faccia. Non è semplice prendere in mano  una Start up così grande, però sono sicuro di un percorso di successo. Abbiamo l'esperienza giusta per andare avanti." Applausi e foto per tutti ma un applauso particolare è stato riservato, come era prevedibile, a Ciccio Brienza. Subito dopo la presentazione di Cornacchini e dei suoi ragazzi è stato svelato anche il nuovo logo: il galletto. “Il galletto è rimasto nel cuore dei tifosi – spiega l’ideatore Silvio Boezio –  Abbiamo cercato di modernizzarlo legandolo alla città”. La campagna abbonamenti partirà alle ore 11:00 di lunedì 17 settembre: si potranno sottoscrivere allo stadio San Nicola, online e in tutte le rivendite TickOne.


 

Meteo

In chiusura uno sguardo al meteo su terra di Bari. Cielo sereno poco nuvoloso e temperature comprese tra i 20 e i 29 gradi. Venti moderati da N-E e mare poco mosso. Cielo sereno per tutto il fine settimana.

 

Redazione Controradio