NOTIZIARIO H 13 DEL 18 GIUGNO 2018

lunedì 18 Giugno 2018

Attualità

I CARABINIERI DEL ROS HANNO ESEGUITO, IN BARI E ALTRE LOCALITÀ DEL TERRITORIO NAZIONALE, UN’ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE NEI CONFRONTI DI 104 AFFILIATI AI CLAN “MERCANTE-DIOMEDE” E “CAPRIATI”. IL PROVVEDIMENTO SCATURISCE DA UN’ARTICOLATA ATTIVITÀ INVESTIGATIVA, COORDINATA DALLA DIREZIONE DISTRETTUALE ANTIMAFIA DI BARI, CHE HA RICOSTRUITO GLI ASSETTI ORGANIZZATIVI, LE ATTIVITÀ CRIMINALI E LA CAPACITÀ DI INFILTRAZIONE DEI CLAN NEL TESSUTO ECONOMICO E SOCIALE DELLA CITTÀ E DELLA PROVINCIA DI BARI. “Questo importante colpo alle organizzazioni criminali baresi - dichiara il sindaco Antonio Decaro - è stato inferto da Magistratura e Forze dell’ordine, spesso costretti a lavorare in condizioni di grande difficoltà. La vicenda del Palagiustizia è solo l’esempio più eclatante. Davanti a questi risultati noi chiediamo in modo ancor più forte che lo Stato si faccia carico in termini prioritari di garantire il funzionamento della Giustizia in condizioni dignitose, decretando lo stato di emergenza per velocizzare le procedure di trasferimento delle funzioni giudiziarie in un’altra sede. Ad oggi non possiamo che ringraziare ancora una volta per lo straordinario lavoro che la Magistratura inquirente sta portando avanti nonostante le condizioni assurde in cui è costretta a operare”.

Si contano circa 119 posti di lavoro a tempo indeterminato per gli operatori sanitari (OSS) di cui, 98 presso il Policlinico e 21 per l’ospedale pediatrico Papa Giovanni III. L’annuncio delle nuove assunzioni è stato deliberato dal commissario straordinario del Policlinico di Bari, Giancarlo Ruscitti per la necessità di introdurre maggiori figure di supporto infermieristico con elevata intensità assistenziale soprattutto nei casi di urgenza ed emergenza. In salita i numeri che arrivano a 266 operatori nel caso dell’azienda ospedaliera e 31 nel pediatrico senza intaccare maggiori spese nel sistema sanitario. Il commissario Ruscitti precisa - “La delibera consente di garantire un’assistenza superiore alle unità operative in particolare nelle terapie intensive e sub intensive per i centri trapianti e degenze a favore dei pazienti per il sostegno diretto”. Con l’ampliamento dei posti si augura un miglioramento non solo in fatto di numeri occupazionali bensì progresso della sanità pugliese che negli ultimi anni è stata soggetta a grandi tagli.

Dal primo Luglio nuovi contratti per gli operatori della sanità regionale. I dettagli nel servizio di Micaela Cavestro.
 

Eventi

Inizia lunedì 18 giugno il progetto “Music Borders”, 8 ore di lezioni-laboratori musicali presso l’Istituto e Oratorio Salesiano Redentore di Bari, a cura della psicologa Mariapia D’Attolico e dai musicisti Giulio Francesconi e Vince Abbracciante. L’ambizioso progetto, vincitore della seconda edizione di “Sillumina”, prevede il coinvolgimento di tre periferie di Bari come la Fondazione Giovanni Paolo II Onlus, lo stesso Istituto e Oratorio Salesiano Redentore e l’Università Popolare Pugliese della III e libera età. L’obiettivo principale del progetto è quello di promuovere la cultura e la musica in contesti urbani disagiati attraverso un percorso di integrazione sociale e culturale, così da prevenire ed evitare l’abbandono scolastico, comportamenti devianti e disagio sociale spesso presenti nelle difficili periferie. Dopo i laboratori musicali si terranno inoltre due concerti gratuiti della Big Band del Conservatorio N.Piccinni, sezione Musica Jazz, presso l’Istituto Salesiano Redentore e l’Anfiteatro della Pace del quartiere Japigia, in programma il 16 e 17 luglio.

Bari Calcio, oggi Importante incontro  tra il presidente Giancaspro e Gianluca Paparesta in tribunale. Il servizio è di Miriam De Marco.

 

Meteo

In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo sereno con temperature comprese tra i 24 e i 28 gradi; venti moderati da Nord Ovest  e mare poco mosso. Tempo invariato per la giornata di domani.