NOTIZIARIO H 13.00 DELL' 11 GIUGNO 2018

lunedì 11 Giugno 2018

Attualità

 

No alla chiusura, sì all’espansione. Il sindaco di Bari Antonio Decaro scrive una nota al direttore regionale dell’Agenzia INPS per rinnovare, come già comunicato il 30 aprile del 2016, l’impegno dell’amministrazione comunale ad individuare all’interno dell’immobile ex ONPI, a Carbonara, degli spazi da destinare ad uffici INPS a servizio del territorio del Municipio IV. “Sia io personalmente che il presidente del Municipio Nicola Acquaviva” - ha scritto nella nota il sindaco - “siamo particolarmente impegnati ad evitare i gravissimi disagi che potrebbero derivare dalla chiusura dell’Agenzia per la previdenza sociale in una zona così popolosa". La direttrice dell’INPS Puglia aveva infatti chiesto al Comune di sostenere l’impegno della stessa direzione regionale dell’Istituto a mantenere la presenza sul territorio di un presidio di erogazione dei servizi utili alla popolazione non solo del Municipio IV ma anche dei Comuni limitrofi. Adesso la decisione spetta solo all’amministrazione comunale.

 

I lavori di riqualificazione della via dello shopping proseguono spediti. L’incrocio con via Sparano e via Principe Amedeo sarà il primo ad essere ultimato entro la fine di giugno, baricentro arredato e con piantumazioni diverse tanto richieste dai cittadini. Nel primo incrocio, con scadenza anticipata, sarà montato un vano tecnico per il comando dei vari impianti tecnologici della via, tra cui quelli di illuminazione pubblica, videosorveglianza, diffusione sonora, rete dati in fibra e wifi. L’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Galasso, in un’intervista, si è dimostrato entusiasta di presentare ai cittadini la riqualificazione di una delle aree del centro più frequentate con un’immagine più completa e chiara con inserimento di panchine a schienale, volute dai baresi, e l’arricchimento di alberature e aree verdi con siepi e fiori. A lavori terminati, si passerà a Piazza Umberto con termine lavori previsto entro la fine di luglio, scadenza prefissata anche per il Salotto Letterario in cui saranno montati gli arredi con il resto della pavimentazione riprendendo delle frasi di Benedetto Croce. Si semplificano inoltre i lavori previsti ad agosto, mese più libero dal traffico, per la realizzazione della pavimentazione in corrispondenza dell’incrocio con via Crisanzio, una delle zone più difficili alla circolazione del quartiere Murat. In ultimo entro la fine di novembre si prevede il completamento definitivo del progetto e ai cittadini verrà regala un’immagine completamente diversa prima delle festività natalizie.

 

 

Per i piccoli affetti da difficoltà motorie e intellettive si sa non sempre si riescono a trovare spazi adatti, anche quando si tratta semplicemente di giocare. Ma ben presto anche il divertimento diverrà accessibile a tutti. In fase di completamento presso il nuovo parco di Loseto, le lavorazioni di monitoraggio di una nuova struttura ludica, molto grande e articolata, totalmente dedicata ai bambini affetti da disabilità presenti nel quartiere, per permettergli così di poter giocare con i propri coetanei con tutta tranquillità. Lo spiega bene questo l’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Galasso durante un sopralluogo effettuato nel cantiere insieme al presidente del Municipio IV Nicola Acquaviva e al consigliere Vito Menolascina: “Questo gioco inclusivo è stato fortemente voluto dall’amministrazione per consentire ai bambini con disabilità del quartiere di giocare insieme ai loro coetanei” - ha commentato Galasso - “Prevediamo che il montaggio sia completato a metà della prossima settimana. Sempre nel giardino di Loseto, la settimana prossima sarà eseguito anche lo sfalcio dell’erba nelle aiuole e il ripristino dell’impianto di irrigazione. Per il fine settimana del 16 e 17 giugno i cittadini di Loseto potranno dunque godere appieno di quest’area verde”.

 

Eventi

Sulla spiaggia preferita dai baresi, oggi lunedì 11 giugno, si apre una  giornata tutta dedicata alle degustazioni, ai workshop e alla musica. Torre Quetta sarà la cornice di “Puglia, miscela d'Oriente”, due competizioni di mixology,  con l’eccellenza dei prodotti locali ed ingredienti ricercati della cultura del Mediterraneo. Su questo filone si terranno 14 workshop tematici dedicati agli appassionati della materia. Verranno allestiti 20 stand presso lo Splash Village, nel parcheggio più a sud della spiaggia, offrendo banchetti per le degustazioni; e le persone diversamente abili saranno protagoniste di una serie di attività che prevedono l’estrazione del caffè monorigine e varie creazioni di cocktails. In chiusura, in serata si animeranno tre dj set e in scena il concerto dei Drops, per celebrare i 10 anni di Barproject Academy. Claudio Lepore, ideatore e creatore di Splash Festival e fondatore di Barproject tiene a precisare che l’obiettivo è quello di valorizzare la propria terra e promuovere un’offerta turistica di qualità.

 

Chi era Emily Dickinson? Che tipo di persona si nascondeva dietro la poetessa che ha trascorso la maggior parte della sua vita nella tenuta dei genitori a scrivere testi? Il regista Terence Davies presenta, presso il Cineporto di Bari, il film “A Quiet Passion”, pellicola trattante il vissuto della poetessa americana Emily Elizabeth Dickinson, uno tra i migliori lirici del XIX secolo e uno dei maggiori esponenti della letteratura angloamericana. Nel film Terence illustra bene, fin dalle prime scene,  come il calvinismo congregazionalista del diciannovesimo secolo viene messo in discussione da una giovane studentessa che non vuole venire a patti con la sottomissione di un' imperiosa religiosità, e che sceglie dunque al suo posto la propria intelligenza e sensibilità. La pellicola verrà trasmessa domani martedì 12 giugno alle ore 20.30, nell’ambito della rassegna cinematografica Registi Fuori dagli Sche[r]mi, alla presenza del regista e degli organizzatori della kermesse. Ce ne parla come di consueto Luigi Abiusi, direttore artistico della rassegna. Ascoltiamo le sue parole:

 

Calcio

Divorzio già scritto tra Grosso e il Bari. Unico Ostacolo? La clausola rescissoria. I dettagli nel servizio di Miriam De Marco:

 

Meteo

In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo poco nuvoloso con temperature comprese tra  i 20 e 32 gradi; venti moderati da Sud Est e mare poco mosso. Cielo sereno con aumento di temperature per la giornata di domani.

 

Redazione Controradio