NOTIZIARIO H 13.00 DEL 15 FEBBRAIO 2018

giovedì 15 Febbraio 2018

Cronaca

Nella giornata di ieri, San Valentino, la città di Bari ha perso, purtroppo troppo prematuramente, uno dei suoi più grandi “innamorati”. Si tratta del Comandante della Polizia locale Nicola Marzulli. Il Generale, insignito di questo grado nel 2017 proprio dal Sindaco di Bari Antonio Decaro che ieri, tramite i social network, ha espresso tutto il suo dolore e il suo cordoglio per la prematura scomparsa, era tornato a capo della Polizia nel gennaio del 2016 prima di averlo ricoperto dal 1999 al 2005 durante il mandato di Simeone Di Cagno Abbrescia. Lo stesso Decaro nel 2015, data la cieca fiducia, lo aveva voluto a capo dell’Amtab nel periodo più nero dell’azienda, tra inchieste giudiziarie e conti da risanare. Una vita dedicata interamente alla divisa e alla legalità, in molti casi aveva scelto la linea dura per garantire il rispetto delle leggi, con l’unico obbiettivo: la sicurezza dei cittadini e la legalità del nostro territorio. I funerali del Generale si svolgeranno oggi pomeriggio presso la Basilica di San Nicola. La redazione di Controradio rivolge le proprie condoglianze alla famiglia Marzulli.

 

 

Attualità

La Puglia attrae sempre più turisti e diventa meta fondamentale del panorama enogastronomico internazionale. Ascoltiamo i dettagli nel servizio di Davide Papandrea:

 

Si è svolto ieri mattina l’incontro cui hanno partecipato l’assessora all’Urbanistica Carla Tedesco, i tecnici delle ripartizioni Urbanistica e Lavori pubblici, la presidente del Municipio I Micaela Paparella e i rappresentanti del Comitato cittadino Parco del Castello per fare un punto sui passaggi propedeutici all’attuazione del progetto del Parco del Castello. “È stato condiviso quanto già stabilito la scorsa settimana al tavolo con i tecnici del Provveditorato interregionale per le opere pubbliche - ha dichiarato Carla Tedesco - e cioè di procedere con la riconsegna dell’area da parte del Provveditorato al Demanio, previo parere dell’Autorità portuale, e alla successiva consegna all’amministrazione comunale. Abbiamo quindi condiviso l’idea di procedere per stralci, il primo dei quali riguarda la parte ovest del giardino, che può essere facilmente recintata e separata dalla strada d’accesso al Provveditorato e resa accessibile ai cittadini aprendo un varco nella cancellata parallela al lungomare. Invece, in un secondo stralcio, che concorderemo con l’Autorità portuale e gli altri soggetti interessati, si procederà con la dislocazione delle auto che attualmente vengono parcheggiate attorno al Provveditorato in un’area che dovrà essere resa disponibile dall’Autorità portuale”.

 

La ripartizione Politiche educative e giovanili ha reso noto che è stato aggiudicato in via provvisoria l’avviso per la realizzazione attività di assistenza civica da svolgere per otto mesi in favore degli alunni frequentanti le scuole cittadine rientranti in aree ritenute a rischio. L’assistenza civica, con un presidio all’ingresso e all’uscita da scuola per il monitoraggio del traffico e la sicurezza degli studenti, non prevede interventi impositivi e repressivi ma viene intesa come azione di supporto utile anche a garantire la prevenzione di ogni forma di coinvolgimento degli alunni in fatti di rilevanza penale e/o in atti di vandalismo e bullismo, nonché a prevenire attività di spaccio di sostanze stupefacenti ed eventuali reati di pedofilia.

 

 

Eventi

Torna a Bari per il quinto anno consecutivo World Press Photo, la rassegna fotografica allestita in 45 paesi e riguardante uno dei più importanti concorsi di fotogiornalismo al mondo. L’esposizione sarà allestita dal 27 aprile al 27 maggio presso lo Spazio Murat dove si potranno ammirare le 150 immagini vincitrici del concorso nato nel 1955 ad Amsterdam. Nel periodo della mostra giungeranno a Bari diversi fotoreporter di fama internazionale. Per la prima volta quest’anno sono stati presentati tutti i finalisti e non direttamente i vincitori che saranno annunciati il prossimo 12 aprile durante una cerimonia che si terrà nella capitale olandese. Come sempre la maggior parte delle immagini raccontano soprattutto le notizie più rilevanti dello scorso anno, come la battaglia di Mosul, la sparatoria di Las Vegas, gli episodi in Corea del Nord o gli sbarchi dei migranti.

 

 

Meteo

In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo nuvoloso e temperature comprese tra i 7 e 10 gradi. Venti forti da Nord-Ovest, mare mosso. Cielo sereno o poco nuvoloso per la giornata di domani

Redazione Controradio