NOTIZIARIO H 13.00 DEL 21 DICEMBRE 2017

giovedì 21 Dicembre 2017

Attualità

 

Vista la nuova normativa nazionale che prevede il rafforzamento delle misure di sicurezza e  il controllo del territorio per il periodo delle festività natalizie, il sindaco Antonio Decaro ha firmato nella giornata di ieri due ordinanze. La prima attiene alla gestione dell’ordine pubblico e della sicurezza durante alcune giornate di festa in cui si verificano momenti di aggregazione importanti, la seconda riguarda il divieto di vendita, in forma ambulante e non, a partire dall'emissione dell’ordinanza e fino a tutto il 1°gennaio 2018, di fuochi d'artificio. E' infatti vietata la vendita, in forma ambulante e non, di fuochi d'artificio che abbiano massa attiva (NEC) superiore a mg. 150, oltre che l’utilizzo di ogni tipo di fuoco d'artificio, benché di libera vendita, in luogo pubblico e in luogo privato, dove possano verificarsi ricadute degli effetti pirotecnici su luoghi pubblici o su luoghi privati appartenenti a terzi non consenzienti.

 

Ieri la Camera dei deputati è stata sede della discussione sulle fonti idriche tra Puglia e Campania, durante la seduta sulla legge di Bilancio. La Puglia ha presentato un emendamento con il quale richiedere la tenuta del controllo di Acquedotto Pugliese sulle acque derivate in Campania dalle sorgenti di Caposele per altri cinque anni. Il Governo l’ha approvato con riduzione della proroga per tre anni. Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha manifestato il suo disappunto, gridando allo "scippo delle sorgenti", ma il governatore della Puglia, Michele Emiliano prova a gettare acqua sul fuoco: “Intendiamo mettere Acquedotto Pugliese a disposizione di tutto il Sud”.

 

 

Eventi

 

Dal 27 al 30 dicembre a Bari vecchia l’associazione culturale Vitruvians Performing Arts organizza “ViandARTE – Festival delle arti di strada 2017” su iniziativa del Comune di Bari e con main sponsor Unicredit. Quattro giornate di festival, 110 momenti di arte di strada, più di 60 artisti coinvolti e 11 location, oltre i percorsi delle performance itineranti illustrati sul materiale cartaceo di guida e sul sito web del festival. ViandARTE nasce dal concetto di viandante. Viandante è l’artista di strada per definizione, ma è anche lo spettatore che cammina per le strade della città. Dall’incontro di questi due percorsi nasce un momento di arte.

 

Questo venerdì, dalle ore 22, in anteprima mondiale, sarà presentato il nuovo videoclip "The End Times", con il live della band Rhomanife ed a seguire dancehall con South Love Vibration presso il Fluxus Eventi di Bari. Il videoclip "The End Times" con una semplicità di immagine, trasmette la gioia e l'amore indispensabile nella vita, ma che ora è assente e molti sono alla sua ricerca. Con un incalzante ritmo caldo in levare coinvolgente i Rhomanife propongono un brano di verità, fede ed amore per intraprendere la via della salvezza.

 

Il 25 dicembre live a La Mancha gli Elius Inferno & The Magic Octagram. A Ruvo di Puglia la band Psych Rock da Firenze per un concerto natalizio. Il servizio di Paola Pagone:

 

 

Calcio

 

Sono gli scherzi del calendario. Stasera il Parma e tra sette giorni si va a Carpi. Tocca al Bari sparare i botti di fine anno per tenersi stretto il secondo posto, alle spalle del Palermo che ha tutta l’aria di non voler mollare il primato in classifica. Gara fondamentale contro il Parma. Un Bari nuovamente vincente contro una temibile concorrente diretta riaffermerebbe il suo diritto alla promozione. Per Grosso si deve ripartire dalla buona  prestazione di Perugia.  «Sta a noi cavalcare questo entusiasmo-avverte il tecnico - ma senza farlo sfociare in euforia. Occorre andare avanti, consci che partecipiamo a un campionato difficilissimo. Abbiamo le qualità per competere con tutti. A volte siamo caduti,  ma la cosa positiva è  che quasi sempre questo gruppo ha dato la sensazione di volerci provare dal primo all'ultimo secondo». Ovviamente squadra che vince non si cambia. L’unico dubbio potrebbe essere rappresentato dall’inserimento di Petriccione per far rifiatare Basha.

 

 

Meteo

 

In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo poco nuvoloso e temperature comprese tra 4 e 9 gradi. Venti forti da Nord, mare mosso. Cielo sereno per la giornata di domani.

 

Redazione Controradio