NOTIZIARIO H 13.00 DEL 12 DICEMBRE 2017

martedì 12 Dicembre 2017

Attualità

 

Una Puglia più “green” e più solidale con circa un miliardo e 100 milioni di euro a qualificare il bilancio di previsione 2018. La Giunta regionale ha approvato il disegno di legge di Stabilità 2018 che sarà depositato oggi alla Presidenza del Consiglio regionale, per poi avviare il suo iter davanti alle Commissioni e approdare all’esame dell’Aula. “Crescono la spesa sociale e il finanziamento delle misure con cui la Puglia intende caratterizzarsi come modello di sviluppo sostenibile”, sottolinea il presidente Michele Emiliano, in riferimento all’aumento da 57 a 60 milioni di euro della spesa sociale, di cui 20 milioni saranno destinati per le quote degli investimenti in sanità relative agli acquisti di attrezzature sanitarie e manutenzioni straordinarie degli immobili. “Puntando a massimizzare gli effetti della spesa comunitaria del ciclo 2014-2020, stanziamo complessivamente 151 milioni di euro per il cofinanziamento di tutti i fondi europei di sviluppo e investimento” ha commentato l’assessore regionale al Bilancio, Raffaele Piemontese.

 

 

Raffaella ALTAMURA è stata eletta alla Presidenza del CIF ( Comitato per l’Imprenditoria Femminile) della Camera di Commercio di Bari. L’elezione ha visto premiato l’impegno costante dell’imprenditrice molfettese, anche nel suo recente incarico di Presidente della Confesercenti Metropolitana Terra di Bari, che già si era distinta negli scorsi mandati per impegno, efficienza e visibilità dato al Comitato della Cciaa, sempre in prima linea per una giusta politica d’espansione territoriale dell’imprenditoria al femminile.

 

 

Le temperature cominciano ad abbassarsi, e le stagioni aprono ingresso all’inverno. Nella sala giunta di Palazzo di Città, presentato il Piano operativo per l’Emergenza freddo, predisposto dall’assessorato comunale al Welfare in collaborazione con i soggetti della rete cittadina per il contrasto alla povertà estrema al fine di fronteggiare le criticità che si presentano nel periodo invernale con particolare riferimento alle persone senza dimora. Tutto il programma delle azioni e degli interventi predisposti è illustrato dall’assessora Francesca Bottalico e dai rappresentanti della rete cittadina impegnata quotidianamente nel sostegno delle persone senza fissa dimora e di quelle in condizioni di estrema fragilità e povertà.

 

“Unità di Strada - Care for people”, partito il servizio di sostegno a contrasto della grave emarginazione adulta. inaugurato il progetto della cooperativa sociale C.A.P.S.. I dettagli nel servizio di Micaela Cavestro.

 

 

 

Eventi


In occasione delle festività natalizie i Municipi cittadini hanno promosso e sostenuto  una serie di appuntamenti diffusi nei quartieri di riferimento. Gli eventi in programma tra le vie e le piazze dei vari municipi cittadini spaziano tra sport e spettacoli. Durante tutto il periodo natalizio in piazza Garibaldi saranno allestite mostre fotografiche e presepi artistici, mentre in piazza Trieste si terranno laboratori per la preparazione di prodotti tipici locali con degustazione. Per l’occasione diverse vie e piazze del centro storico saranno addobbate con luminarie natalizie. Ci saranno veramente tantissimi appuntamenti nei vari quartieri della città che sarà impossibile non vederne neanche uno.

 

Entusiasmo, talento, dedizione e umanità. Queste le qualità che lascia nel cuore il pianista, compositore e didatta Davide Santorsola, scomparso prematuramente tre anni fa. Qualità e ricordi che lascia specialmente nei cuori dei suoi sette amici che, oggi 12 dicembre ore 21 presso il Teatro Forma di Bari,  terranno in suo onore  un concerto fuori rassegna dell’Associazione musicale “Nel Gioco del Jazz”. I sette musicisti che ricorderanno Santorsola sono Roberto Ottaviano (sax), Guido Di leone (chitarra), Bruno Montrone (piano), Domenico Cartago (piano), Maurizio Quintavalle (contrabbasso), Mimmo Campanale (batteria), Enzo Falco (percussioni). “Davide”, afferma Ottaviano, “ha lasciato un vuoto incolmabile per la mai sopita voglia di misurarsi con nuove sfide musicali e soprattutto per la grande umanità. Ognuno di noi è stato toccato a vario titolo, come collega, come maestro, ma tutto si è risolto nella condivisione di una passione che ha rapito notti e giorni che si perdono nei decenni trascorsi insieme.. Fortunatamente gli amici con i quali Santorsola ha condiviso anni e anni di esperienze e opportunità, non si sono mai arresi e in ogni occasione, in cui si ritrovano, trovano l’energia e la motivazione per rinnovarne la presenza. E’ il caso di questo concerto, un rituale ormai, nell’anniversario della sua scomparsa, in cui viene ricordato un amico fraterno che ha riempito con la sua arte e la sua amicizia i cuori dei sette musicisti che dialogheranno in musica con l’amico, sempre presente nell’amore per il Jazz e per la musica tutta  e da cui hanno sempre carpito l’essenza spirituale.

 

 

Meteo

In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo sereno e temperature comprese tra 10 e 18 gradi. Venti moderati da Sud, mare poco mosso. Per la giornata di domani previsti deboli rovesci.

 

Redazione Controradio