NOTIZIARIO H 13.00 DEL 03 NOVEMBRE 2017

venerdì 03 Novembre 2017

Attualità

 

Il Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini sarà domani a Bari per la festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, scandita come di consueto dalla cerimonia al Sacrario dei Caduti di Oltremare di Japigia. La funzione solenne, in programma per le ore 11.00, sarà officiata dall’Arcivescovo di Bari e Bitonto Mons. Francesco Cacucci. La Presidente Boldrini sarà ricevuta dal Sottosegretario di Stato per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca, Senatrice Angela D’Onghia, in rappresentanza del Governo, dal Capo di Stato Maggiore della Marina Militare Ammiraglio di Squadra Valter Girardelli, in rappresentanza del Capo di Stato Maggiore della Difesa e dal Comandante delle Scuole dell’Aeronautica Militare/3ª Regione Aerea e del Presidio Militare di Bari, Generale di Squadra Aerea Umberto Baldi.

 

La Giunta comunale di Bari ha approvato un nuovo schema di convenzione con ASI. L’accordo prevede l’erogazione di 200mila euro destinati a lavori di manutenzione e gestione di opere e impianti ad uso pubblico nella zona industriale. I dettagli nel servizio di Micaela Cavestro:

 

Ieri mattina l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, accompagnato dalla presidente del Municipio I Micaela Paparella, ha effettuato un sopralluogo presso il molo San Nicola, dove sono in corso i lavori di sostituzione dei vecchi banconi per la vendita del pesce. I vecchi stalli sono stati già rimossi e a partire dalla prossima settimana, saranno ricollocati in corrispondenza dei banchi le parti di pavimentazione in pietra mancanti, in continuità con la superficie presente. Nella giornata di oggi l’azienda incaricata proseguirà con gli interventi per l’installazione dei nuovi pozzetti per la raccolta delle acque provenienti dai banconi stessi e con altre piccole lavorazioni di dettaglio propedeutiche al ripristino della pavimentazione. Il cronoprogramma dei lavori prevede la chiusura del cantiere entro le festività natalizie.

 

La startup “Bbplane” si è aggiudicata il finanziamento da 150mila euro con il bando Cultura Crea di Invitalia, giungendo in finale nella Start Cup Puglia 2017, gara tra le migliori startup della regione. L’idea è di due giovani baresi, Daniele Spera e Fabio Abbrescia, fondatori della prima piattaforma di flight-sharing nata in Italia che permetterà di controllare, ed eventualmente anche di prenotare, posti disponibili su aerei privati, semplicemente con un clic e in base alle segnalazioni dei piloti, abbattendo notevolmente i costi di un servizio spesso ritenuto solo per persone benestanti. Queste le parole di Daniele Spera, intervistato questa mattina ai nostri microfoni:

 

 

Calcio

 

Apparentemente una sfida tra due squadre gemellate tra le tifoserie e in classifica. Stessi punti (19) dopo dodici giornate ma diverso il modo di ottenerli. Il Bari ha fatto man bassa in casa con sei vittorie a cui va aggiunto il pareggio a Vercelli, la Salernitana ha quasi suddiviso equamente il suo bottino in casa (10) e fuori (9), non perdendo da nove giornate. Ma la sfida non è solo questo. Decisamente è qualcosa in più. Il Bari che non vince fuori casa da otto mesi è in un certo senso, atteso alla prova del fuoco contro una Salernitana che non fa mistero, delle sue intenzioni, di rimanere nelle zone alte della classifica. Però sarà il caso di  sbrigarsi, perchè un altro passo falso in trasferta suonerebbe come un campanello d’allarme per gli uomini di Grosso. Tornato disponibile Luca Marrone, il tecnico abruzzese potrebbe tornare alla difesa a tre con Gyomber a sinistra e l’inevitabile ballottaggio tra Cassani e Capradossi. In mezzo al campo probabile l’impiego di Brienza nella ripresa. Davanti si ricandida Floro Flores andato in gol con l’Ascoli dopo otto mesi senza reti, ma potrebbe esserci il ritorno di Cissè a completare il tridente con Galano e Improta.

 

 

Meteo

 

In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo poco nuvoloso e temperature comprese tra 11 e 20 gradi. Venti moderati da Ovest, mare calmo. Cielo sereno o poco nuvoloso previsto per la giornata di domani.

Redazione Controradio