NOTIZIARIO H 13.00 DEL 30 OTTOBRE 2017

lunedì 30 Ottobre 2017

Attualità

L’Agenzia per le Attività Irrigue e Forestali – A.R.I.F. è stata incaricata dalla sezione Osservatorio fitosanitario regionale di eseguire il monitoraggio ai fini della identificazione della xylella fastidiosa nelle zone indenni, cuscinetto e di contenimento. Il territorio del Comune di Bari risulta compreso nella zona indenne. Le operazioni da parte del personale tecnico incaricato dall’A.R.I.F, iniziate ieri, si concluderanno entro il termine, il 31 dicembre 2017. Il monitoraggio sarà effettuato da professionisti selezionati e formati dall’A.R.I.F., ai quali è stata attribuita la funzione di “Agente fitosanitario”, e non comporterà alcun elemento invasivo o distruttivo, se non l’ingresso nei fondi e il prelievo, eventuale, di piccolissime parti di pianta.

 

Dopo le ultime due annate che hanno registrato il crollo della produzione olearia per le difficili condizioni climatiche, la campagna olivicola - olearia tornerà su valori più prossimi alla norma. Lo riferisce il presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele. La produzione si attesterà sulle 225mila tonnellate di olio, con un calo del 25% rispetto alla media annuale di 300mila tonnellate, ma in crescita fino ad oltre il 35% rispetto all'anno scorso, quando la produzione non era andata oltre le 150mila tonnellate. "Ciò nonostante - aggiunge Cantele - l'Italia mantiene saldamente il primato europeo della qualità negli oli extravergini di oliva a denominazione di origine e indicazione geografica protetta (Dop/Igp) con il raccolto 2017 che sarà destinato a ben 46 marchi riconosciuti dall'Unione europea". "Con il marchio comunitario 'Igp Puglia' - aggiunge il direttore di Coldiretti Puglia, Angelo Corsetti - intendiamo sopperire alla storica carenza di programmazione e di un vero sistema di filiera".

 

La Banca Popolare di Bari ha indetto la terza edizione del Master in Financial Technology e Innovation. L’iniziativa dell’istituto di credito barese, in collaborazione con il Politecnico di Bari e il Consorzio universitario per la Formazione e l’Innovazione (Universus), ha l’intento di formare venti giovani professionisti ai profondi cambiamenti che stanno caratterizzando il mondo finanziario, bancario e assicurativo rispetto alla visione di industria 4.0. Ancora pochi giorni disponibili, dunque, per intraprendere un percorso di studio, che prenderà il via a novembre sino ad aprile 2018: infatti, le domande di ammissione potranno essere presentate fino al 3 novembre prossimo.

 

Eventi

Oltre tremila runner hanno preso parte alla quinta edizione della San Nicola Half Marathon, l’evento di mezza maratona che ha coinvolto le vie del centro di Bari, del lungomare e del borgo antico tra entusiasmo e adrenalina. I dettagli nel servizio di Davide Baglivo:

 

Calcio

Galano, nuovo re di Bari,  salva tutto e tutti. Grosso, il Bari e l’orgoglio barese. Quando il mancino foggiano con una velenosa traiettoria da venticinque metri ha praticamente deciso il match, la squadra era sull’orlo della disperazione. A far aumentare la rabbia di Grosso anche l’incapacità dei suoi ragazzi a sfruttare la superiorità numerica contro un Ascoli ridotto in dieci per un’entrata assassina di Gigliotti su Improta giustamente sanzionata col rosso diretto. Sbloccato il risultato nel giro di cinque minuti arrivava anche il raddoppio. Era sempre Galano a sventagliare dal fondo un pallone verso il centro dell’area con Mogos, pressato da Improta, a dargli il colpo di grazia. Tutt’altra musica  con Brienza in regia. Puntualmente arrivava anche il terzo gol firmato da Floro Flores, dopo un digiuno lungo otto mesi.

 

Meteo

In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo nuvoloso e temperature comprese tra 14 e 19 gradi. Venti moderati da Nord-Est, mare mosso. Cielo sereno e temperature in leggero calo per la giornata di domani.