NOTIZIARIO H 13.00 DEL 06 SETTEMBRE 2017

mercoledì 06 Settembre 2017

Attualità


 

“Stiamo potenziando il polo di eccellenza per la cura dei tumori. Sono molto orgoglioso della gente che è qui oggi con noi e ringrazio tutte le persone che liberamente si sono trasferite in questa struttura inseguendo un sogno e una speranza.” Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha così inteso presentare all’Oncologico di Bari, le nuove unità operative che, operazione unica e complessa nella sua gestione, sono state trasferite da un struttura ospedaliera ad un’altra insieme al personale medico e paramedico, circa un centinaio, che liberamente ha deciso di seguire questo percorso. Nelle scorse settimane si è proceduto al trasferimento presso il “Giovanni Paolo II” e alla conseguente attivazione, delle unità di Anatomia patologica e   Chirurgia toracica dell’Ospedale San Paolo, e dell’unità di Oncologia medica del Di Venere. Gran parte delle strutture sanitarie dell'area metropolitana barese per la cura dei tumori dunque ora sono concentrate nell’Irccs di Bari, il cui piano di potenziamento andrà presto a regime.


 

Bari, via Sparano work in progress: continuano i lavori per il rifacimento di una delle vie storiche del centro di Bari. Ascoltiamo i dettagli nel servizio di Maurizio Citino

 

 



 

Eventi


 

Quarto appuntamento della kermesse estiva “R..estate con noi” del Quinto Municipio. L’Orchestra sinfonica della Città Metropolitana di Bari ha incantato Piazza San Francesco. I dettagli nel servizio di Valeria Carrabs con le dichiarazioni del Presidente del V municipio Giovanni Moretti:


 

 

Sport

 

Fatto il Bari, parla Sogliano. Il direttore sportivo biancorosso incontrerà  oggi i giornalisti tracciando un bilancio della campagna acquisti.Libor Kozak a Bari per ripartire. L’attaccante ceco esce da un periodo buio. Lasciata l’Italia per l’Aston Villa è stato bersagliato dalla sfortuna. Prima la rottura della tibia e del perone poi la frattura della caviglia. Appena venti presenze in quattro stagioni. “Ho una voglia matta di tornare a giocare. Serie A o serie B per me non fa differenza. Ho già ottenuto la promozione col Brescia.  Ho 28 anni e tanta voglia di tornare il  Kozak ammirato nella Lazio. Spero di ritornare entro la fine del mese”.


 

Prima di tornare a scuola i ragazzi della rappresentativa Puglia nati nel 2003 scenderanno in acqua dal 7 al 10 settembre ad Ostia per le finali nazionali del Trofeo delle regioni di pallanuoto maschile. Dopo una prima fase in Abruzzo, superata brillantemente e un terzo posto poi a Cosenza ad aprile, la rappresentativa Puglia si è qualificata tra le otto migliori squadre under 14 d’Italia. Ad Ostia la Puglia è inserita nel girone B con Lazio, Umbria e Sicilia. L’esordio sarà proprio contro la forte compagine isolana giovedì 7 settembre alle 19.00. “Abbiamo lavorato tanto con questi ragazzi – spiega Giancarlo Cito – sono cresciuti dal punto di vista atletico e sarà importante vedere come se la giocheranno ad Ostia.” Per chi è a Roma e dintorni uno spettacolo della pallanuoto giovanile davvero da non perdere.




 

Meteo

In chiusura uno sguardo al meteo su Terra di Bari. Cielo sereno con temperature comprese tra 16 e 28 gradi. Venti moderati da Nord-Ovest, mare poco mosso.  Possibile nuvolosità sparsa prevista per la giornata di domani.